Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 8, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

MVRDV Architecture - “Valley”, Zuidas Amsterdam

MVRDV Architects  – “Valley”, Zuidas Amsterdam

| On 30, Set 2022

Le immagini dei sogni possono essere costruite”: design, sostenibilità, futuro. Il nuovo avveniristico complesso strutturale nel quartiere Zuidas di Amsterdam.

di Redazione Art Vibes


Picture: MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode.


Pochi giorni fa è stato inaugurato nel quartiere Zuidas di Amsterdam un nuovo complesso edilizio progettato da MVRDV Architects per lo sviluppatore Edge.

La struttura si estende per oltre 75.000 metri quadrati ed è stata recentemente dichiarata dagli Emporis Awards come miglior nuovo grattacielo del mondo. “Valley” spicca nel quartiere Zuidas di Amsterdam con le sue tre torri di 67, 81 e 100 metri e i suoi spettacolari appartamenti a sbalzo che riuniscono uffici, negozi, ristorazione, strutture culturali e appartamenti.

L’ampia piantumazione dell’edificio, progettata dall’architetto paesaggista Piet Oudolf, ospita circa 13.500 giovani piante, arbusti e alberi. Man mano che matureranno nei prossimi anni, conferiranno alla Valley un aspetto sempre più green, rendendo l’edificio un manifesto per una città più ecologica.

Valley è un tentativo di riportare una dimensione verde e umana nell’ambiente inospitale degli uffici di Amsterdam Zuidas. Sui bordi esterni dell’edificio si trova un involucro di vetro liscio specchiato, che si inserisce nel contesto del quartiere degli affari. All’interno di questo guscio, l’edificio ha un aspetto naturale completamente diverso e più invitante, come se il blocco di vetro si fosse sbriciolato per rivelare pareti rocciose scoscese all’interno, piene di pietra naturale e vegetazione.

 

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

Diverse location all’interno del complesso delle tre torri offrono viste mozzafiato sulla città: gli appartamenti, ovviamente, ma soprattutto lo sky bar in cima alla torre più alta.

La disposizione dell’edificio è su misura per un misto di residenti, lavoratori e visitatori.
Gran parte dell’edificio è aperto al pubblico: dal sentiero pedonale accessibile al pubblico che sale a zig-zag fino alla valle centrale dal piano stradale, alla Grotta, un atrio che forma una strada coperta al primo piano dove il Sapiens Lab – un terreno fertile per i giovani scienziati.

La grotta è collegata all’esterno da due grandi lucernari che fungono anche da pozze d’acqua poco profonda nel livello della valle soprastante, e la sua pavimentazione, pareti e soffitti in pietra naturale, la stessa pietra utilizzata sulle superfici della valle e delle torri, rende evidente che tutte le aree pubbliche dell’edificio fanno parte della stessa formazione apparentemente geologica.

La progettazione e la costruzione di Valley ha richiesto un impegno costante di centinaia di designer, ingegneri, costruttori, consulenti e, naturalmente, i clienti.

La forma estremamente complessa ha richiesto un impegno speciale per i dettagli fini che migliorano ulteriormente il concetto di design. Gli esperti di tecnologia di MVRDV hanno creato una serie di strumenti digitali personalizzati per perfezionare l’edificio, da uno strumento che assicurava che ogni appartamento avesse luce e viste adeguate, a un programma che rendeva possibile lo schema apparentemente casuale di oltre 40.000 piastrelle di pietra di varie dimensioni che adornano le facciate.

 

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

Ciascuno dei 198 appartamenti ha una planimetria unica, resa possibile dai progetti interni di Heyligers Architects.

L’architetto paesaggista Piet Oudolf ha sviluppato una matrice per selezionare le piante giuste per ogni posizione dell’edificio, tenendo conto di fattori come vento, luce solare, temperatura e manutenzione. Gli alberi, ad esempio, si trovano in gran parte ai piani inferiori, mentre i livelli superiori sostengono principalmente piccole piante.

In totale, più di 271 giovani alberi e arbusti e circa 13.500 piante più piccole occupano le fioriere in pietra naturale, che rappresentano 220 diverse specie vegetali. Nei prossimi anni, l’edificio maturerà nell’aspetto lussureggiante della visione del team di progettazione mentre il verde continua a crescere. La biodiversità di questo paesaggio è ulteriormente supportata da scatole di uccelli e pipistrelli, nonché da vari hotel per api e insetti.

Valley combina approfondimenti nel campo della sostenibilità, della tecnologia e della salute.

La prestazione energetica dell’edificio è superiore del 30% rispetto a quanto richiesto dalle normative locali, ha ricevuto la certificazione BREEAM-NL Excellent per gli spazi commerciali e l’area residenziale ha ottenuto un punteggio di 8 su 10 sulla scala GPR Building, uno strumento di misurazione olandese che valuta gli edifici cinque temi: energia, ambiente, salute, qualità d’uso e valore futuro.

Le ultime tecnologie intelligenti sono integrate negli spazi degli uffici, inclusi i sistemi di automazione degli edifici basati su IP e vari sensori collegati al monitoraggio dell’utilizzo effettivo.

 

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

MVRDV Architecture  - Valley, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode
MVRDV Architects – “Valley”, Zuidas Amsterdam. photo credit: © Ossip van Duivenbode

Project Name: Valley – Location: Amsterdam, The Netherlands
Year: 2015-2022 – Client: EDGE
Size & Programme: 75,000m2 mixed-use (residential, offices, cultural, retail, and parking) Sustainability certification: BREEAM-NL Excellent (commercial spaces)

 

Credits

Architect: MVRDV
Principal in charge: Winy Maas
Partner: Jeroen Zuidgeest Director: Gideon Maasland
Competition: Anton Wubben, Luca Moscelli, Sanne van Manen, Elien Deceuninck, Marco Gazzola, Jack Penford Baker, Brygida Zawadzka, Francis Liesting, Annette Lam, Hannah Knudsen
Design Team: Gijs Rikken and Gideon Maasland with Guido Boeters, Wietse Elswijk, Saimon Gomez Idiakez, Rik Lambers, Javier Lopez-Menchero, Sanne van Manen, Stephanie McNamara, Thijs van Oostrum, Frank Smit, Boudewijn Thomas, Maria Vasiloglou, Laurens Veth, Cas Esbach, Mark van Wasbeek, Olesya Vodenicharska
Diagrams and Drawings: © MVRDV
Copyright: MVRDV Winy Maas, Jacob van Rijs, Nathalie de Vries


– website: mvrdv.nl


Submit a Comment