Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | June 18, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Infineon presenta Soluboard, il circuito stampato biodegradabile e riciclabile

Infineon presenta Soluboard, il circuito stampato biodegradabile e riciclabile

| On 03, Ago 2023

Design sostenibile e circolare per l’industria elettronica: la nuova frontiera green per i circuiti stampati.

di Redazione Art Vibes


Picture: Infineon – Solubaord, Power Package Overview. image via: infineon.com


In ogni settore lavorativo riciclare i materiali sta diventando sempre più una necessità, anche in ambito tecnologico recuperare in parte i circuiti stampati e smaltire gli scarti in modo ecologico sembra essere il nuovo approccio sostenibile di molti player del mercato.

In questa direzione si sta muovendo Infineon Technologies AG, uno dei principali produttori di semiconduttori, capace negli anni di compiere passi da gigante, tanto da arrivare a sviluppare un rivoluzionario substrato per circuiti stampati (PCB), denominato “Soluboard”.

Sviluppato in collaborazione con la startup britannica Jiva Materials, questo circuito unico offre una soluzione sostenibile per affrontare il crescente problema dei rifiuti elettronici.

Il Soluboard è un materiale PCB a base vegetale realizzato con fibre naturali, che riduce significativamente la sua impronta di carbonio rispetto alle tradizionali fibre a base di vetro comunemente utilizzate nei PCB.

L’innovativa struttura organica è racchiusa in un polimero atossico che si dissolve se esposto all’acqua calda. Questa caratteristica chiave consente un facile riciclaggio e compostaggio della scheda, con conseguente riduzione dei rifiuti quando le parti elettroniche non sono più in uso.

 

Uno dei vantaggi di Soluboard risiede nella sua capacità di recuperare e riciclare i componenti elettronici saldati alla scheda. Sciogliendo la scheda in acqua calda, i componenti vengono separati in modo sicuro e possono essere riutilizzati o riciclati per futuri prodotti elettronici.

Questo approccio circolare non solo riduce al minimo i rifiuti, ma incoraggia anche l’adozione di design sostenibili nell’industria elettronica.

Attualmente, l’azienda sta esplorando la possibilità di implementare materiale biodegradabile in tutte le sue schede, con l’obiettivo di rendere la creazione e l’industria elettronica nel suo insieme più rispettose dell’ambiente.

Al momento, Infineon ha prodotto tre diverse schede dimostrative utilizzando la tecnologia Soluboard. Questi prototipi sono già in uso, compreso uno appositamente progettato per applicazioni frigorifere.

Gli stress test in corso condotti contribuiranno a fornire preziose informazioni sulla riutilizzabilità e il riciclaggio dei semiconduttori di potenza rimossi da Soluboard.

In caso di successo, questa ricerca potrebbe estendere significativamente la durata dei componenti elettronici, riducendo il volume dei rifiuti e supportando la progettazione di prodotti sostenibili.


– website: infineon.com


Submit a Comment