Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | July 23, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

WOMEN TODAY. Liberi sguardi sull’universo femminile - Corpus et Anima

WOMEN TODAY. Liberi sguardi sull’universo femminile – Corpus et Anima

| On 23, Feb 2024

Fotografi e fotografe dell’Istituto Italiano di Fotografia interpretano le tematiche di genere offrendo uno spaccato contemporaneo delle molteplici sfaccettature del femminile.


di Francesco Spaghi


Picture:Giovanni Borgia – The gap Within (detail), Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia


Istituto Italiano di Fotografia presenta il nuovo format espositivo “Women Today. Liberi sguardi sull’universo femminile” che, attraverso l’interpretazione fotografica dei suoi giovani talenti, intende offrire uno spaccato contemporaneo delle molteplici sfaccettature del femminile.

La prima edizione della rassegna propone la mostra “Corpus et anima”, curata dalla fotografa Francesca Cao e ospitata presso gli spazi dell’Ex Fornace di Milano dall’8 al 12 marzo 2024.

La rassegna, che gode del patrocinio del Municipio 6 del Comune di Milano, intende dare la possibilità a fotografi e fotografe di Istituto Italiano di Fotografia di proporre la loro interpretazione riguardo le tematiche di genere, dando loro l’occasione di esplorare e narrare la complessità della società attuale, caratterizzata da un costante mutamento e da un vivace dibattito sul femminile.

Corpus et anima esplora, attraverso gli scatti di 20 fotografe e fotografi, l’autenticità dell’Io contemporaneo e si focalizza su temi attuali come le molteplici espressioni della femminilità e la ricerca di pari opportunità tra uomini e donne.

I diversi lavori affrontano argomenti profondi e spesso delicati, come la lotta contro il cancro al seno raccontata con delicatezza e sensibilità nel progetto “182” da Miriam Mercurio, oppure la tenerezza e l’intimità di una relazione descritte da Irene Barattè in “Cafuné”, ma anche l’accettazione delle imperfezioni descritta negli scatti di Marialucia Campanella o la fluidità di genere e l’amore senza limiti raccontati con spontaneità e purezza da Francesca Tunesi.

A toy love story” di Giada Cuzzocrea denuncia la violenza sulle donne utilizzando il linguaggio del fotoromanzo, con “The gap within” Giovanni Borgia dona forma alle lacerazioni e alla rabbia suscitate nella società dagli episodi di femminicidio.

La mostra è accompagnata da un magazine prodotto per l’occasione, che contiene immagini e testi dei progetti esposti.

In mostra gli scatti di: Martina Albertazzi, Anna-Sofie Baas, Irene Barattè, Amedeo Bernardi, Giovanni Borgia, Marialucia Campanella, Giada Cuzzocrea, Stefano Garay, Giorgio Garzella, Lucia Ginocchio Serafini, Nicola Licitra, Miriam Mercurio, Giorgia Pace, Michela Plaitano, Greta Pusino, Alice Re, Annalisa Santantonio, Lisa Scaramella, Mariolina Sciacca, Francesca Tunesi.

 

Lucia Ginocchio Serafini - Furniture, Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia
Lucia Ginocchio Serafini – Furniture, Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia

Amedeo Bernardi - G-LESS, Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia
Amedeo Bernardi – G-LESS, Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia

Michela Plaitano - Voci autentiche, Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia
Michela Plaitano – Voci autentiche, Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia

Giovanni Borgia - The gap Within Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia
Giovanni Borgia – The gap Within Women Today, 2024. Courtesy: Istituto Italiano di Fotografia.

Exhibition info: WOMEN TODAY. Liberi sguardi sull’universo femminile – Corpus et Anima , a cura di Francesca Cao.

When: 18 – 12 marzo 2024.
Where: Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16, Milano.


Submit a Comment