Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | July 24, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

David LaChapelle - Stations of the Cross

David LaChapelle – Stations of the Cross

| On 18, Ott 2023

Tra umorismo e dramma la fotografia di David LaChapelle protagonista a Roma da Deodato Arte. In mostra anche l’inedita serie “Stations of the Cross“.

di Redazione Art Vibes


Dal 27 ottobre apre al pubblico in esclusiva nella Galleria Deodato Arte in via Giulia 122 a Roma la nuova mostra di David LaChapelle con l’inedita serie “Stations of the Cross”, che verrà presentata durante la Biennale di Firenze in occasione del premio alla carriera assegnato al fotografo statunitense.

La mostra, che sarà inaugurata dallo stesso LaChapelle il 27 ottobre, presenta nuove sorprendenti opere, quindici scene della Via Crucis disposte lungo un percorso che simboleggia il cammino di Cristo verso la Crocifissione e che l’artista ha interpretato ispirandosi a diversi esempi, dall’epoca medievale a quella postmoderna, immaginando la tradizionale narrazione religiosa in un modo nuovo, colorato e poetico.

Con il suo stile e la sua composizione unici, LaChapelle presenta nelle vesti di Cristo l’artista e attore italiano Tedua, per il quale il fotografo ha firmato le cover degli album “Purgatorio” e “Inferno”; elementi teatrali insieme a figure simboliche trasportano la pratica devozionale, nella quale lo spettatore visita ciascuna stazione pregando, nel tempo presente.

 

David LaChapelle - After the Deluge Cathedral, Los Angeles, 2007. ©David LaChapelle
David LaChapelle – After the Deluge Cathedral, Los Angeles, 2007. ©David LaChapelle

In mostra e in conversazione con la Via Crucis, oltre a diverse opere di diverse serie già note del suo portfolio, LaChapelle espone Earth Laughs in Flowers, la serie realizzata tra il 2008 e il 2011 ispirata alle tradizionali vanitas olandesi, raffigurazioni di oggetti simbolici che fanno riflettere sulla vanità delle conquiste e dei piaceri terreni; come sempre, anche anche nelle sue dieci vanitas LaChapelle mescola umorismo e dramma insieme ad oggetti di uso quotidiano, per ricordare allo spettatore la nostra mortalità

E’ una grande responsabilità accogliere David LaChapelle per questa occasione – spiega Deodato Salafiasi tratta della sua prima mostra presso la nostra sede di Roma, dopo la rassegna di opere iconiche presso Deodato Milano lo scorso autunno. Ancora una volta LaChapelle, che ha già trattato soggetti legati al cristianesimo, come l’Annunciazione, ci offre con incredibile sorpresa un’indagine su uno dei pilastri più tradizionali della Chiesa Cattolica Romana. Un lavoro di 15 scenografie creano una collezione destinata a restare nella storia dell’arte.

 

David LaChapelle - He is Made to Bear His Cross, Los Angeles, 2023. ©David LaChapelle
David LaChapelle – He is Made to Bear His Cross, Los Angeles, 2023. ©David LaChapelle

David LaChapelle - An Image of Some Bright Eternity, Los Angeles, 2002. ©David LaChapelle
David LaChapelle – An Image of Some Bright Eternity, Los Angeles, 2002. ©David LaChapelle

David LaChapelle - As The World Turned, Los Angeles, 2000. ©David LaChapelle
David LaChapelle – As The World Turned, Los Angeles, 2000. ©David LaChapelle

David LaChapelle - He is Stripped of his Garments, Los Angeles, 2023. ©David LaChapelle
David LaChapelle – He is Stripped of his Garments, Los Angeles, 2023. ©David LaChapelle

David LaChapelle - The Superpower, Cape Canaveral, 1993. ©David LaChapelle
David LaChapelle – The Superpower, Cape Canaveral, 1993. ©David LaChapelle

David LaChapelle - After the Deluge Statue, Los Angeles, 2007. ©David LaChapelle
David LaChapelle – After the Deluge Statue, Los Angeles, 2007. ©David LaChapelle

Exhibition info: David LaChapelle – Stations of the Cross

When: 27 ottobre – 25 novembre 2023.
Where: Galleria Deodato, Via Giulia 122, Roma.


Submit a Comment