Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | July 21, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

SI FEST 2019 - SEDUZIONI. Fascinazione e mistero

SI FEST 2019 – SEDUZIONI. Fascinazione e mistero

| On 08, Lug 2019

La seduzione come spinta verso una passione, un luogo, un impegno: a settembre al via la nuova edizione del SI FEST, a cura di Denis Curti.

di Redazione Art Vibes


Picture: ©Lady Tarin – Celine, Waka (detail).


Da venerdì 13 a domenica 15 settembre 2019 a Savignano sul Rubicone (FC) ritorna la 28a edizione del SI FEST, Festival di fotografia più longevo d’Italia con un programma curato da Denis Curti, già direttore artistico della manifestazione dal 2000 al 2006 ed ora uno dei più affermati curatori italiani. Fondatore della galleria STILL di Milano e direttore artistico della Casa dei Tre Oci di Venezia, Curti ha diretto l’agenzia Contrasto – Milano per dieci anni e ha diretto la celebre rivista Il Fotografo.

Ispirato dal libro “Della Seduzione” del filosofo e sociologo tedesco Jean Baudrillard, Denis Curti ha invitato a esporre a Savignano autori in grado di declinare la seduzione come meccanismo che non riguarda solo e unicamente il rapporto uomo­-donna perché possiamo essere sedotti da un impegno sociale, da una musica, da una passione, dall’arte, da un luogo.

Il tema proposto dal nuovo direttore artistico “Fascinazione e mistero” è interessante perché indaga la seduzione come spinta verso una passione, un luogo, un impegno. Un approccio multidisciplinare, che offre più di uno spunto di lettura e suggestione e tocca tutti nell’intimo. La seduzione viene dal profondo e spinge l’uomo all’azione, a generare.

È quanto accade a Savignano da 28 anni a questa parte: la fotografia è una inclinazione naturale per questa città e negli ultimi anni ha messo radici ancora più profonde sul territorio, definendone sempre più e sempre meglio l’identità.


 

“La seduzione non è per il luogo del desiderio. E’ quello della vertigine, dell’eclissi, dell’apparizione e della sparizione”.  

Jean Baudrillard

Marco Craig, che ci conduce alla scoperta della fascinazione verso le icone sportive. Toni Thorimbert con Seduction of Photography e Lady Tarin, in mostra con il suo raffinato punto di vista sulla seduzione legata all’ambito dell’erotismo e della sensualità.

Il fotografo Guido Harari presenterà al pubblico il suo intimo reportage sul cantautore Fabrizio De André.

 

Guido Harari - Reportage su Fabrizio De André
©Guido Harari – Reportage su Fabrizio De André

 

Letture Portfolio

Non mancheranno le tradizionali letture portfolio, con le quali affermati esperti provenienti dal mondo della fotografia e i rappresentanti degli altri festival del Sistema Festival Fotografia saranno a disposizione per visionare i portfolio dei fotografi.
Appuntamento con il tradizionale spazio dedicato all’editoria indipendente e alle librerie specializzate che verrà ospitato a Savignano durante l’intero opening della manifestazione.

Michele Smargiassi e Nathalie Leleu indagheranno assieme il tema di questa edizione attraverso incontri pubblici dislocati nelle principali piazze della città. Accanto ad essi, appuntamenti speciali sul diritto d’autore e i trucchi di post-produzione Photoshop o l’atelier di Settimio Benedusi.

 

Premio Marco Pesaresi

Arriva alla 18a edizione il Premio Pesaresi dedicato alla memoria del fotografo riminese scomparso prematuramente nel 2012 e promosso dal Comune di Savignano sul Rubicone in partnership con i Comuni di Forlì, Ravenna, Rimini.

Il concorso, a partecipazione gratuita, è aperto fino al 31 luglio 2019 a tutti i fotografi di ogni nazionalità nati dal l’1 gennaio 1979. Il vincitore riceverà un premio di 5.000 euro per ricerche e produzioni di fotoreportage connotate da aspetti di progettualità e di innovazione.

 

SI Fest OFF

Il 2019 sarà un anno speciale per la sezione indipendente di fotografia e arti visive SI Fest OFF che compie 10 anni. Promosso dall’Associazione Cultura e Immagine e curato da Tomas Maggioli con l’intento di promuovere i giovani talenti, ha già lanciato una open call per progetti inerenti al tema Ways of Worldmaking, Modi di costruire il mondo, partendo dalla riflessione del filosofo statunitense Nelson Goodman sulla coesistenza di una pluralità di mondi tutti indipendentemente interessanti.

 

Marco Craig  - Witness, Schumacher Glove, 2001
©Marco Craig – Witness, Schumacher Glove, 2001

Lady Tarin - Michela
©Lady Tarin – Michela

Lady Tarin - Michela, Filicudi
©Lady Tarin – Michela, Filicudi

Lady Tarin - Celine, Waka
©Lady Tarin – Celine, Waka

– via: Art Vibes submission – photo courtesy of: SI FEST


Exhibition info: SI FEST 2019 – SEDUZIONI. Fascinazione e mistero, a cura di Denis Curti.

When: 13.14.15 settembre 2019
Where: sedi varie, Savignano sul Rubicone.


Submit a Comment