Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | November 28, 2020

Scroll to top

Top

2 Comments

Francesco Imbesi & Nissan Bahar - Keepod

Keepod – Francesco Imbesi & Nissan Bahar

| On 20, Dic 2014

Una social enterprise con una missione umanitaria precisa.

di Redazione Art Vibes


Nato dall’incrocio occasionale tra due menti, quella di Francesco Imbesi e Nissan Bahr, Keepod, non è altro che una chiavetta USB sulla quale è preinstallata una versione di Android 4.4 Kitekat, avviabile direttamente dal device, capace di offrire una seconda vita ad un computer magari non molto potente che fatica a supportare i nuovi sistemi operativi non proprio così leggeri.
L’idea di scorporare il software dall’hardware è alla base di Keepod, una USB stick dal costo davvero abbordabile, circa 7 dollari, in grado di supportare un sistema operativo molto leggero, veloce e user friendly.
E’ sufficiente inserire l’USB nella porta e far partire il boot, in modo da sfruttare solamente lo schermo, il processore e l’alimentatore.

Keepod – intro – Video courtesy of: Keepod

In realtà sistemi operativi caricabili via usb non sono una grande novità, ma la volontà dei due creatori si è tradotta nella creazione di un prototipo in grado di recuperare qualsiasi pc rendendolo più veloce e moderno.
Se poi si considera che circa il 70% della popolazione mondiale ancora non riesce ad avere accesso ad un pc, offrire loro la possibilità di avvicinarsi alla tecnologia, al web, fornendo uno strumento che gli permette di riciclare i pc scaduti, significa donare uno strumento di conoscenza, e garantire una sorta di parità dei diritti a livello mondiale.

Attualmente i due fondatori non considerano Keepod come una classica impresa con l’obiettivo ultimo di guadagnare profitti ma come una “social enterprise” con una missione umanitaria precisa: diminuire il digital divide, e aiutare i paesi meno sviluppati ad affacciarsi al mondo di internet.

Sulla scia di questa volontà, sono nati i primi “Keepod point“, luoghi dove un commerciante dotato di un computer può divenire un rivenditore ufficiale. Inoltre altre iniziative simili sono sempre più attive grazie anche alla collaborazione con numerose ONG sparse in giro per il mondo.

Keepod first mission in Mathare (Nairobi, Kenya) – Thank you! – Video courtesy of: Keepod

– images via: corriere.it

Keepod – Francesco Imbesi & Nissan Bahar
Keepod - Francesco Imbesi & Nissan Bahar
I due inventori di Keepod: il milanese Francesco Imbesi 33 anni (destra), l’israeliano Nissan Bahar 35 anni (sinistra)

Keepod - Francesco Imbesi & Nissan Bahar
Il device testato da bambini kenyani

Keepod - Francesco Imbesi & Nissan Bahar
Il device testato da bambini kenyani
Francesco Imbesi & Nissan Bahar – Keepod

Further reading:

– Keepod website: keepod.com


Comments

  1. Where is IT possible TO buy the USB keepod ?

Submit a Comment

Cancel reply