Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | April 15, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Truly Design - “Borders”, Urban Art Chiasso

Truly Design – “Borders”, Urban Art Chiasso

| On 07, Ago 2023

Un’opera che indaga il tema del confine e dell’identità urbana. A Chiasso il murale di Truly Design per la rassegna Urban Art Chiasso.

di Redazione Art Vibes


Picture: Truly Design – Borders , Urban Art Chiasso. Photo credit: Ti-Press Agenzia fotografica. via: facebook.com/trulydesigncrew


A distanza di quasi un secolo dalle prime iniziative di “muralismo” degli anni Trenta del Novecento, l’arte urbana torna nella città di confine con l’evento URBAN ART CHIASSO, organizzato dal Comune di Chiasso, in particolare dal Dicastero Sport e tempo libero e dal Dicastero Attività culturali in collaborazione con il Centro Culturale Chiasso.

Tre artisti saranno all’opera sul territorio da luglio a settembre: Truly Design, Sir Taki, Mona Caron. La performance di Street Art sarà accompagnata da una mostra allo Spazio Officina dedicata alla storia della Urban Art contemporanea, dai graffiti ai giorni nostri passando ovviamente per il mito di Banksy. L’esposizione sarà aperta al pubblico per tre settimane a partire dal 27 agosto 2023.

A Chiasso la pittura murale ha un passato significativo. Già negli anni Trenta del secolo scorso iniziative come “Muri ai Pittori” avevano dato spazio alla creatività artistica al di fuori degli spazi istituzionali chiusi e così fruibili nel contesto urbano.

Pur non trattandosi in senso stretto di Street Art, anche il murale che ancora oggi campeggia sulla torre scenica del Cinema Teatro è un’opera di notevole interesse: realizzato nel 1936 dal pittore Carlo Basilico, è oggi considerato uno degli esempi più datati di pittura murale sul territorio elvetico.

Portare dopo quasi cento anni la Street Art a Chiasso significa dunque riallacciare i fili di questa storia, ricollegandosi simbolicamente a quel pregevole esordio.

 

Il muralismo a Chiasso: dalle prime esperienze degli anni Trenta del '900 all'Urban Art Chiasso 2023.
Il muralismo a Chiasso: dalle prime esperienze degli anni Trenta del ‘900 all’Urban Art Chiasso 2023.

Truly Design - Borders, (Sketch), Urban Art Chiasso
Truly Design – Borders, (Sketch), Urban Art Chiasso

A Luglio ad inaugurare la rassegna è stata la Truly Design Crew che ha realizzato un imponente murale in Vicolo dei Calvi. Intitolata “Borders”, l’opera indaga il tema dominante della manifestazione, “confine e identità urbana”, e in questo caso racconta il volo migratorio delle gru, interpretato dal punto di visto degli volatili.

Al di sotto del loro battito di ali si aprono paesaggi sconfinati, campi e prati si trasformano in schemi e pattern astratti dai colori vivaci e dalle trame geometriche ben definite.

Verso fine agosto sarà il turno di Sir Taki in via Odescalchi e più avanti si esibirà Mona Caron via degli Albrici con le sue trame floreali rinomate a livello internazionale.

 

 


– via: artrust.ch


Submit a Comment