Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | May 22, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Mona Caron - Urban Art Chiasso

Mona Caron – Urban Art Chiasso

| On 04, Set 2023

Il murale di Mona Caron impreziosisce la parete del complesso immobiliare Tertianum Comacini di Chiasso.

di Redazione Art Vibes


Picture: Mona Caron – Urban Art Chiasso. Tertianum Comacini. Photo credit: Ti_Press.


A Chiasso la pittura murale ha un passato significativo. Già negli anni Trenta del secolo scorso iniziative come “Muri ai Pittori” avevano dato spazio alla creatività artistica al di fuori degli spazi istituzionali chiusi e così fruibili nel contesto urbano.

Pur non trattandosi in senso stretto di street art, anche il murale che ancora oggi campeggia sulla torre scenica del Cinema Teatro è un’opera di notevole interesse: realizzato nel 1936 dal pittore Carlo Basilico, è oggi considerato uno degli esempi più datati di pittura murale sul territorio elvetico.

Portare dopo quasi cento anni la street art a Chiasso rappresenta un tentativo di riallacciare i fili di questa storia, ricollegandosi simbolicamente a quel pregevole esordio.

L’occasione l’ha offerta URBAN ART CHIASSO, rassegna alla sua prima edizione, che ha visto la realizzazione nel contesto urbano di Chiasso di quattro opere site-specific firmate da altrettanti artisti, murales che riflettono sul concetto di “confine e identità urbana” quali temi essenziali nella definizione stessa di città di frontiera.

Dopo il muro di Truly Design segnaliamo l’opera di Mona Caron, celebre artista internazionale che ha lasciato la sua firma su uno dei muri che compongono il complesso immobiliare “Tertianum Comacini” di Chiasso.

Assoluta Protagonista della scena è una natura che sfida l’habitat urbano a lei avverso. Il seme del cambiamento è stato gettato e i suoi frutti raggiungono il cielo limpido, quasi inafferrabile.

La performance di street art viene accompagnata dalla mostra allo Spazio Officina FROM TAG TO ART: dai graffiti all’artivismo di Banksy… e oltre, co-curata da Patrizia Cattaneo Moresi e Nicoletta Ossanna Cavadini. L’esposizione sarà aperta al pubblico dal 27 agosto al 20 settembre 2023.

 

 
– Instagram: instagram.com/urbanartchiasso


Submit a Comment