Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | June 2, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

Ericailcane - Murale a Sant’Elia per Cagliari Urbanfest

Ericailcane – Murale a Sant’Elia per Cagliari Urbanfest

| On 15, Lug 2022

Cagliari: il murale di Ericailcane a tema sostenibilità sociale e ambientale, un manifesto di libertà nel quartiere Sant’Elia.

di Redazione Art Vibes


Picture: Ericailcane – Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Massimiliano Frau.


Da oggi la città è più ricca d’arte grazie al grande murale che Ericailcane ha realizzato in questi giorni nel quartiere Sant’Elia nell’ambito di “Cagliari Urbanfest – Generazioni Metropolitane”, festival di arte urbana e arti visive organizzato dall’Associazione Asteras.

La nuova opera dello street artist di fama internazionale campeggia sulla facciata del palazzo di via Schiavazzi davanti all’ingresso del Parco degli Anelli. Un grande gatto suona un organetto sul cui mantice scivolano i palazzi di una città e accanto un volatile appollaiato tiene nel becco una bomba.

Il felino musicista è accompagnato da due topini: uno appare assorto nella lettura di un giornale, l’altro danza e semina gioiosamente intorno al germogliare di una pianta dalle proprietà benefiche, l’ortica. Una sorta di danza propiziatoria che tutto fa rinascere, che preannuncia una nuova umanità. È l’allegoria della vita, che si rigenera sempre, nonostante le distruzioni operate dall’uomo. Nelle qualità cromatiche del murale, con i suoi blu, azzurri e verdi, si riflettono i colori dell’ambiente circostante: tutte le tonalità di un mare palpitante e dell’ampio parco sul lungomare di Sant’Elia.

 

Ericailcane at work - Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Mirco Pusceddu
Ericailcane at work – Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Mirco Pusceddu

Il murale di Ericailcane a Sant’Elia – spiega Ivana Salis, presidente dell’Associazione Asteras – è un manifesto di libertà. Un’opera che si pone in stretta relazione con il presente e con l’ambiente circostante riflettendo sulla sostenibilità sociale e ambientale, temi che sono il fil rouge di tutte le iniziative di Cagliari Urbanfest ‐ Generazioni Metropolitane. Abbiamo pensato che lui per questa imponente parete avrebbe messo in scena un’allegoria contemporanea, e così è stato!

Giorno dopo giorno, insieme a chi abita quotidianamente il quartiere – racconta la presidente di Asteras – abbiamo visto quest’opera nascere ed è stata per tutti un’esperienza di grande positività. Pensiamo che l’arte urbana possa essere un flusso costante di energia e creazione, un circolo di azioni che innescano nuovi processi. Da qui proseguiamo con i prossimi eventi in calendario.

 

Cagliari Urbanfest

Il Cagliari Urbanfest ha preso il via lo scorso 24 giugno ed è articolato in una serie di eventi – interventi di street art, laboratori, mostre, incontri – accolti nei quartieri di Sant’Elia, Stampace e Marina, la periferia e il centro unite in uno stimolante dialogo attraverso i linguaggi dell’arte contemporanea.

L’area del Parco degli Anelli di Sant’Elia accoglie le opere di arte urbana, mentre a Stampace e alla Marina si tengono due mostre di arti visive. A dare corpo al festival ci sono artisti attivi sulla scena nazionale e internazionale. Ericailcane è intervenuto in questi giorni sui muri di via Schiavazzi. Nella stessa via comparirà l’opera di Carol Rollo con il suo pullulante universo figurativo. Mara Damiani, invece, si esprimerà su una cabina di servizio all’ingresso del Parco degli Anelli. A Stampace il Temporary Storing della Fondazione per l’arte Bartoli‐Felter accoglie la collettiva “La memoria dell’acqua” con le opere di Giulia Casula, Matteo Campulla, Alessandro Lobino, Alberto Marci, Sabrina Oppo. Allo Spazio e Movimento di Marilena Pitturru, nel cuore della Marina, si terrà “Onde di tempo”, mostra personale della stessa artista. Il festival sarà scandito anche da altri momenti di incontro e confronto. In programma ci sono una conferenza sull’arte urbana, una visita guidata alle opere realizzate per Cagliari Urbanfest e un talk con gli artisti.

Cagliari Urbanfest ‐ Generazioni Metropolitane è organizzato con il sostegno della Fondazione di Sardegna, di Poste Italiane, di Banca Intesa Sanpaolo, di E‐Distribuzione, con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna, del Comune di Cagliari, dell’Università degli Studi di Cagliari. Partner del progetto sono: LILA Cagliari, Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università degli Studi di Cagliari, Liceo Artistico Foiso Fois, Fondazione per l’Arte Bartoli Felter, Spazio e Movimento.

 

Ericailcane at work - Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Massimiliano Frau
Ericailcane at work – Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Massimiliano Frau

Ericailcane - Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Mirco Pusceddu
Ericailcane – Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Mirco Pusceddu

Ericailcane at work - Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Massimiliano Frau
Ericailcane at work – Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Massimiliano Frau

Ericailcane at work - Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Mirco Pusceddu
Ericailcane at work – Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Mirco Pusceddu

Ericailcane - Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Massimiliano Frau
Ericailcane – Murale, via Schiavazzi, Cagliari Urbanfest. Photo credit: Massimiliano Frau

– photo credits: Massimiliano Frau, Mirco Pusceddu.


– website: associazioneasteras.it


Submit a Comment