Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | June 17, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Endless - Street Art in Ampezzo

Endless – Street Art in Ampezzo

| On 22, Mar 2019

Il Regno dei Fanes interpretato dall’artista britannico Endless. La leggenda ladina prende forma in un murales al Liceo Artistico Statale.

di Redazione Art Vibes


Picture: Endless – Galleria Contemporary&Co, Cortina d’Ampezzo.


Molto considerato nel mondo della street art, Endless è sicuramente tra i rappresentanti più quotati di questa pratica artistica contemporanea. Ha iniziato dipingendo i muri di Londra come se fossero sue tele, nel tempo la sua reputazione è cresciuta attirando l’attenzione di residenti, visitatori stranieri e media.

Il suo uno stile provocatorio e radicale, nelle sue creazioni racconta la storia del nostro tempo, offrendo una descrizione onesta e filosofica del quotidiano, un’esplorazione trasversale che investe il mondo della moda, della pubblicità, nonché il lato oscuro della cultura moderna.
Un’estetica opulenta, seducente, giocosa che spinge lo spettatore al dialogo con le trame proposte, messaggi variegati che attendono di essere accolti da molteplici interpretazioni.

Il logo “CHAPEL”, spesso ricorrente nelle sue opere, non è altro che un’interpretazione ironica dell’iconico profumo Chanel. No5, uno schiaffo metaforico a quella cultura mercificata, troppo ossessionata dai brand. I marchi diventano divinità, i negozi le nuove chiese e le celebrità, i marketers e gli inserzionisti recitano la parte di Dio. In questo contesto l’arte di Endless si insinua per apportare un cambiamento di valori.

È stato il primo street-artist a dipingere la vetrina principale e le porte d’ingresso del grande magazzino Liberty di Londra, invitato da Ed Burstell, amministratore delegato di Liberty London, per reinventare le vetrine del negozio in occasione del 40° anniversario del movimento punk. La sua intramontabile “CHAPEL” è stata presentata sulle pareti della storica Oxo Tower della city, senza dimenticare che le sue opere sono attualmente inserite in un’installazione video al Flannel’s Building di Oxford Street fino alla fine di Aprile.

Proprio in questi giorni l’artista britannico ha fatto tappa in Italia, coinvolto in una pregevole iniziativa artistico/didattica presso il l Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite) di Cortina d’Ampezzo per discutere criticamente la forma d’arte dello Street Art e le sue controversie nel Workshop ‘Street Art in Ampezzo‘. (organizzato dalla Galleria Contemporary&Co in collaborazione con Cortinametraggio, la galleria londinese Contini Contemporary, il Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite) e il Comune di Cortina d’Ampezzo.)

 

Endless - Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D'Ampezzo
Endless – Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D’Ampezzo.

Endless - Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D'Ampezzo
Endless – Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D’Ampezzo.

Nel caso del murales ideato per la Regina delle Dolomiti, l’artista ha preso ispirazione dalla leggenda del regno dei Fanes, aggiornandola con il proprio stile. “Ho raffigurato il personaggio principale Dolasilla – dice l’artista – come la grande guerriera descritta nella storia, mostrandone allo stesso tempo anche tratti di bellezza e grazia che caratterizzano Kate Moss, immagine della principessa fashion di oggi. Il brand della moda, inserito in modo subliminale, fornisce allo spettatore una connessione al mondo moderno, mentre lo sfondo blu sfuma nel cielo realistico intorno alle montagne.
La ripetizione all’infinito del tema di Dolasilla rinforza e da ritmo al dipinto mentre il libro, Il regno dei Fanes, rappresenta la storia che si trova dietro la leggenda
.”

 

Endless - Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D'Ampezzo
Endless – Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D’Ampezzo.

Endless - Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D'Ampezzo
Endless – Il Regno dei Fanes, murale, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D’Ampezzo.

Endless, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D'Ampezzo
Endless, Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D’Ampezzo.

Endless - Kate Fragile, 2018, mixed media with resin finish on canvas. 91 x 152 cm, Contemporary&Co
Endless – Kate Fragile, 2018, mixed media with resin finish on canvas. 91 x 152 cm, Contemporary&Co

Endless - Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D'Ampezzo
Endless – Liceo Artistico Statale (Polo Val Boite), Cortina D’Ampezzo

Endless - Chapel Nature 2, mixed media. Gold leaf and resin on canvas, framed, unique 100x152cm, Contemporary&Co
Endless – Chapel Nature 2, mixed media. Gold leaf and resin on canvas, framed, unique 100x152cm, Contemporary&Co

– via: Art Vibes submission – images courtesy of: Contemporary&Co


– website: contemporaryandco.com


Submit a Comment