Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | October 20, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Blu - La Pandemia

Blu – La Pandemia 🐼

| On 18, Lug 2020

Il ritorno di Blu a Campobasso: un incredibile murale celebra la ribellione della natura nei confronti dell’uomo.

Redazione Art Vibes


Picture: Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020.


Lo aspettavamo e finalmente è tornato. Dopo mesi di silenzio assoluto scende di nuovo in campo il grande Blu per raccontare con il suo stile unico, tagliente ed irriverente la pandemia che ancora oggi attraversa molte zone del pianeta.

L’occasione per esprimersi su questo tema viene offerta dai Malatesta Associati, collettivo che da diversi anni promuove la rassegna artistica Draw the line, punto di riferimento in Italia e in Europa nel campo dell’arte urbana.
Campobasso, ancora una volta accoglie Blu, e lui risponde presente con un muro che in gergo potremmo definire una vera manata.

La pandemia viene raccontata da Blu partendo da un punto di vista insolito: protagonisti della scena sono agguerriti Panda, che forti del lockdown che costringe gli umani in casa, si impossessano dei centri urbani.

 

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

Spezzano campanili di Chiese, giocano a domino con i palazzi, devastano treni, disintegrano automobili, scoperchiano tetti, insomma si vendicano di tutti i soprusi perpetrati da un’umanità poco attenta ai bisogni di Madre Natura.

Il panda, da sempre simbolo della lotta per preservare le specie protette, da animale mesto e condannato all’estinzione si trasforma in spietato aguzzino. D’altronde chi se non l’uomo può essere additato come unico responsabile della sua condizione precaria di esistenza, chi se non l’uomo ha privato questi magnifici mammiferi dei loro habitat, frammentando le aree da loro popolate per inseguire selvagge e sciagurate politiche di deforestazione.

Ecco Blu in questa sua ultima opera celebra e forse auspica una ribellione della natura nei confronti dell’uomo, ancora troppo invischiato in fraudolente pratiche industriali o in laide operazioni economiche per intravedere un futuro differente. Il lockdown non è servito probabilmente a nulla, e Blu ce lo ricorda con questa spietata e cruda visione.

 

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

Blu - La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020
Blu – La Pandemia 🐼, Draw the Line, Campobasso, 2020

– via: blublu.org – images courtesy of: Blu


– website: blublu.orgfacebook.com/drawthelinefestival


Submit a Comment