Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | October 25, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Jungjin Lee - Unnamed Road

Jungjin Lee – Unnamed Road

| On 27, Set 2021

Un racconto intimo e visionario dei i territori contesi tra Israele e Palestina.

di Redazione Art Vibes


Picture: Jungjin Lee – Unnamed Road.


Unnamed Road è una ricerca fotografica realizzata dall’artista coreana Jungjin Lee tra il 2010 e il 2011 che ha fatto parte del progetto Israel: This Place, che ha coinvolto dodici fotografi internazionali con lo scopo di restituire un ritratto poliedrico dei territori contesi tra Israele e Palestina.

Quseto lavoro fotografico si è concentrato in particolare sulla strada che collega le città della Cisgiordania. L’artista sospende ogni giudizio riguardo gli accadimenti politici e il conflitto arabo-israeliano, per concentrarsi invece sugli aspetti geofilosofici ed estetici, disegnando una mappa interiore che darà adito ad una ulteriore presa di coscienza di se stessa e del proprio lavoro ed evidenzierà la sua personale visione del paesaggio come luogo della mente e della sensibilità.

 

Jungjin Lee - Unnamed Road
Jungjin Lee – Unnamed Road

Jungjin Lee nata nel 1961, originaria di Tae Gu in Corea del Sud, attualmente vive e lavora a New York. Ha conseguito un MFA in Fotografia alla New York University. Nei primi anni Novanta è stata allieva e assistente di Robert Frank. Ha esposto i suoi lavori nelle principali gallerie e nei musei degli Stati Uniti, Corea del Sud, Germania, Francia e Svizzera fra gli altri.

La mostra è stata esposta per la prima volta in Italia durante l’ottava edizione della rassegna di arte contemporanea Stills of Peace: dopo Pakistan, Spagna, Francia, Cina, Marocco, Iran e Giappone, è avvenuto l’incontro con la Corea del Sud e l’Istituto Culturale Coreano in Italia, che ha patrocinato l’evento. Da questa occasione è cominciato il lavoro per portare Unnamed Road, una delle cinque mostre della rassegna, in esposizione a Roma proprio durante le giornate del G20.

Dal 24 settembre fino al 12 novembre la mostra in questione, a cura di Paolo Dell’Elce, sarà visibile presso la sede dell’Istituto Culturale Coreano a Roma (via Nomentana). Una collaborazione virtuosa fra Fondazione Aria e l’Istituto Culturale Coreano, una collaborazione che parte dall’Abruzzo, dove da otto anni Fondazione Aria organizza ad Atri la rassegna d’arte e cultura contemporanee Stills of Peace and Everyday Life.

 

Jungjin Lee - Unnamed Road
Jungjin Lee – Unnamed Road

– via: Art Vibes submission – photo credits: ©Jungjin Lee


Exhibition info: Jungjin Lee – Unnamed Road, a cura di Paolo Dell’Elce.

When: 24 settembre – 12 ottobre 2021.
Where: Istituto Culturale Coreano, Roma.


Submit a Comment