Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | July 17, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

Roma Jazz Festival - Jazz is Now

Roma Jazz Festival – Jazz is Now

| On 28, Giu 2018

Il nuovo sound del Jazz: a Roma in scena il passato, il presente e il futuro del jazz. Alla riscoperta dell’Afrobeat, del Neo Soul e del R&B.

di Redazione Art Vibes


Picture: Sons of Kemet – Roma Jazz Festival.


Il Roma Jazz Festival torna nella sua collocazione estiva. Oltre 170 musicisti per 35 giorni di programmazione, distribuiti in 4 luoghi della città, fanno di questo evento una delle realtà italiane più importanti e longeve, con le sue 42 edizioni che hanno ospitato tutto quello che il jazz ha espresso nella sua storia.

Il programma di quest’anno, a cura del direttore artistico Mario Ciampà, attraversa trasversalmente un arco di almeno tre generazioni, definendo il percorso sino a qui compiuto e analizzando le proposte che contribuiranno a creare il jazz sound del futuro; le location scelte rappresentano due conferme – Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz, dove si svolgeranno i grandi eventi con gli artisti nazionali ed internazionali – e due novità, Museo MAXXI e ParterreFarnesina Social Garden che accoglieranno i nuovi nomi del jazz newyorkese e londinese.

 

Roma Jazz Festival - Jazz is Now

Roma Jazz Festival – Jazz is Now

Da Pat Metheny a Knower, dagli Snarky Puppy a Randy Weston, da Tony Allen a Cory Henry, da Dee Dee Bridgewater a Lizz Wright, da Mauro Ottolini a Stefano Bollani, Enrico Rava, Camille Bertault, Chick Corea, Steve Coleman, Sons of Kemet, grande musica, creatività, contaminazioni, nuove sonorità, divertimento, emozioni saranno gli elementi di questo grande festival.

Cosa è successo al jazz in questi ultimi anni? Come si è evoluto? Quali sono state le figure centrali che hanno permesso a questa musica di attraversare cent’anni di storia e in che modo il lascito di questi protagonisti è costantemente modellato e contestualizzato dai loro eredi per essere fruibile, comprensibile, contemporaneo?

A queste domande – come afferma il direttore artistico Mario Ciampà – “il festival cercherà di dare una risposta con la sua programmazione tra passato, presente e futuro del jazz. In questa edizione i giovani e la musica emergente saranno protagonisti al pari dei grandi nomi della scena internazionale”.

Per la programmazione nel dettaglio, consultare il seguente sito

 

Corey Harris (Licensed RIC-PIC) - Roma Jazz Festival

Corey Harris (Licensed RIC-PIC) – Roma Jazz Festival

KNOWER. photo credit: Richard Thompson, 2018 - Roma Jazz Festival

KNOWER. photo credit: Richard Thompson, 2018 – Roma Jazz Festival

– via: Art Vibes submission – photo via: Roma Jazz Festival


Exhibition info: Roma Jazz Festival – Jazz is Now, a cura di Mario Ciampà.

When: 1 luglio – 5 agosto 2018.
Where: Auditorium Parco della Musica, Casa del Jazz, Museo MAXXI, Parterre – Farnesina Social Garden


Submit a Comment