Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | April 18, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Apple - "The Greatest": accessibilità e innovazione tecnologica al servizio della disabilità

Apple – “The Greatest”: accessibilità e innovazione tecnologica al servizio della disabilità

| On 12, Gen 2024

Apple si aggiudica il Creative Arts Emmy Awards 2023 con uno spot che celebra la disabilità e le innovative tecnologie che puntano sull’accessibilità.


di Francesco Spaghi


Picture: Apple – The Greatest (still frame). Directed by Kim Gehrig


Quando c’è di mezzo Apple la qualità è garantita: sembra una frase fatta ma la casa della mela morsicata non stravince solo sul mercato degli smartphone, dei tablet e dei computer, questa volta assesta un grande colpo a tutti suoi competitor nel settore della pubblicità.

Il colosso della tecnologia ha difatti vinto il Creative Arts Emmy Awards 2023 come autore del miglior spot pubblicitario. La creazione si intitola “The Greatest“, ed è uno stimolante spot pubblicitario che evidenzia come la tecnologia di casa Apple sia in grado di migliorare la vita quotidiana delle persone con disabilità.

Lo spot, ideato dal team interno di Apple London e diretto da Kim Gehrig dello studio di produzione commerciale Somesuch, è stato creato per celebrare la Giornata internazionale delle persone con disabilità.
The greatest ritrae in modo autentico persone reali con disabilità e dimostra come le innovative funzionalità di accessibilità su iPhone, iPad e altri dispositivi possono aiutare la community.

 

Apple – The Greatest. video courtesy of: Kim Gehrig

Siri, VoiceOver, rilevamento porte, lente d’ingrandimento, assistive touch, riconoscimento del suono, sono solo alcuni degli strumenti messi in campo da Apple per diventare dei fedeli alleati di queste persone , strumenti che come si vede dal video si vanno ad integrare perfettamente nella loro routine, amplificando le loro facoltà motorie, visive, auditive e cognitive.

In linea con il topic, lo spot è stato dotato anche di descrizioni audio, garantendo che tutti, indipendentemente dalle proprie capacità, possano godersi la potente narrativa.

La cerimonia dei Creative Arts Emmy Awards 2023 non è stata priva di sorprese, incluso un ritardo di quattro mesi a causa degli scioperi che imperversavano ad Hollywood. The Greatest ha comunque rubato la scena, superando nettamente altre sei pubblicità in competizione per il prestigioso premio.

C’è da dire che l’azienda gareggiava con ben 4 nomination su 7 totali: difatti oltre al vincitore, menzioniamo ‘Call Me With Timothée Chalamet’ per Apple TV+, ‘Quiet The Noise’ per gli AirPods, ‘RIP Leon’ per la funzione che permette di richiamare i messaggi, già GP Film a Cannes.
Gli altri contendenti erano Dove ‘The Cost Of Beauty’ di Ogilvy, ‘Forever’ di The Farmer’s Dog a cura della cdp Sanctuary, ‘The Singularity’ di Squarespace ideato dall’agenzia interna.

Questa storica vittoria segna il ritorno di Apple nell’olimpo de marketing pubblicitario, un trionfo che rievoca il riconoscimento più recenti del 2014 per lo spot natalizio Misunderstood e l’iconico Think Different del 1998.

 

Apple - The Greatest (still frame). Directed by Kim Gehrig
Apple – The Greatest (still frame). Directed by Kim Gehrig

Apple - The Greatest (still frame). Directed by Kim Gehrig
Apple – The Greatest (still frame). Directed by Kim Gehrig

– via: vimeo.com/776811579


Submit a Comment