Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | April 20, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Barcode Architects - CasaNova, la torre residenziale a Rotterdam

Barcode Architects – CasaNova, la torre residenziale a Rotterdam

| On 22, Set 2023

Rotterdam: CasaNova, la nuova generazione di grattacieli che punta sull’incontro tra i residenti.

di Redazione Art Vibes


Picture: Barcode Architects – CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut.


Sulla scia della crisi economica del decennio scorso, nel 2013 Barcode Architects decise di progettare e costruire a Rotterdam una torre sull’area denominata Wijnhaven 69: nacque così il complesso The Muse. In seguito all’acquisto dell’adiacente lotto Wijnhaven 65, negli anni successivi lo stesso gruppo di architetti ha ideato ed edificato la torre residenziale CasaNova che condivide con The Muse molti spazi comuni.

CasaNova, parte del grattacielo di Wijnhaven, è un esempio lampante della nuova generazione di torri di Rotterdam. Il suo volume triangolare, ben visibile da tutti i lati è molto riconoscibile e offre un nuovo slancio all’area di Wijnhaven, distretto che piano piano si sta evolvendo da anonimo quartiere pregno di uffici a vivace area del centro città.

L’atrio d’ingresso di CasaNova si estende per tutta la profondità dell’isolato, da Wijnhaven a Wijnstraat, un nuovo incrocio che crea movimento e genera attività in entrambe le strade, garantendo ai residenti un ingresso completo da entrambi i lati della città attraverso un unico “atrio d’ingresso“.

 

Barcode Architects - CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut
Barcode Architects – CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut

La forma caratteristica di CasaNova è una risposta creativa al piano urbanistico KCAP, che prevede che per ogni metro quadrato di terreno si possano restituire 22 m³ di edificio. Si è scelto di tagliare il volume nella parte inferiore e di aggiungere volume nella parte superiore, in modo che la struttura sembri in equilibrio su un piedistallo, come una vera e propria scultura.

Il volume sottile garantisce una visuale e una luce diurna ottimale agli edifici circostanti, e offre uno spazio ampio per un giardino pensile di 1.600 m² dove i residenti di CasaNova e The Muse possono incontrarsi.

La forma insolita regala agli appartamenti una vista spettacolare a 300 gradi sulla città, un’esperienza abitativa davvero speciale. Agli angoli del triangolo si trovano generosi balconi di 15 mq, pensati come uno spazio esterno dello spazio abitativo, tutti esposti al sole mattutino e serale, con la forma triangolare con la punta rivolta a sud che permette un’esposizione ottimale alla luce solare.

 

Barcode Architects - CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut
Barcode Architects – CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut

L’idea di scolpire una torre si riflette anche nel design della facciata. Pannelli tagliati a mano composti da pietra naturale bruno-rossastra conferiscono alla torre un carattere artigianale e caldo. Al variare della luce, il forte rilievo della pietra conferisce all’edificio un aspetto costantemente nuovo. Verso la sommità della torre, i pannelli diventano sempre più larghi, con appiattimenti levigati. Il disegno della facciata si trasforma leggermente fino alla sommità dell’edificio.

Dal punto di vista sociale si è discusso molto sulla solitudine che alberga tra chi vive nei grattacieli: in tutta risposta il team di Barcode Architects ha implementato una soluzione incentrata sulle aree comuni e sugli spazi di incontro diversi dall’atrio o dall’ascensore. Dal punto di vista programmatico, le due torri hanno in comune lo stesso basamento. I duecento residenti delle due torri condividono una terrazza sul tetto di 1600 mq con giardino collettivo, cucina, camere d’albergo per gli ospiti, spazi di co-working, sale riunioni, area fitness e sala consegna pacchi.

 

Barcode Architects - CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut
Barcode Architects – CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut

Gli incontri casuali e le conversazioni informali che ne derivano sono essenziali per il senso di comunità, sicurezza e coesione sociale. Un importante intervento progettuale è stato quello di realizzare un taglio tra il parcheggio e le residenze. Per molti residenti il parcheggio costituisce l’ingresso quotidiano: dal parcheggio si entra in CasaNova attraverso un invitante atrio con vista sulla terrazza sul tetto e qui si possono incrociare i vicini prima di salire sull’ascensore.

CasaNova, insieme a The Muse, è un esempio di città-rete, la città dove edifici e comunità sono sapientemente connessi. Non più bidimensionale, ma tridimensionale.

 

Barcode Architects - CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut
Barcode Architects – CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut

Barcode Architects - CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut
Barcode Architects – CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut

Barcode Architects - CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut
Barcode Architects – CasaNova, Rotterdam. Photo credit: ®studiohanswilschut

– website: barcodearchitects.com


Submit a Comment