Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | April 14, 2024

Scroll to top

Top

Art
No Comments

POSTCARDS FROM IRAN - Un'installazione per reclamare la libertà negata

POSTCARDS FROM IRAN – Un’installazione per reclamare la libertà negata

| On 31, Gen 2023

Accademia di Belle Arti di Bologna: tra dolore e speranza, più di ottocento cartoline raccontano il presente oscuro di un paese con una storia millenaria.

di Redazione Art Vibes


Picture: POSTCARDS FROM IRAN (Gianluca Costantini) – Accademia di Belle Arti di Bologna.


Dall’1 al 28 febbraio 2023, l’Accademia di Belle Arti di Bologna propone l’installazione POSTCARDS FROM IRAN, a cura del collettivo di studentesse e artiste iraniane Bumblebees, realizzata con il supporto della Consulta studentesca e in collaborazione con Gianluca Costantini.

POSTCARDS FROM IRAN fa parte di RiparAzioni – rielaborare ad arte, progetto ideato dall’Accademia di Belle Arti di Bologna per il PON METRO 14 – 20 finanziato dal FSE nell’ambito della risposta dell’Unione alla pandemia di COVID-19.

L’evento inaugura nell’ambito di ABABO Art Week, calendario di appuntamenti sviluppato in collaborazione con ART CITY Bologna, programma istituzionale di mostre e iniziative speciali coordinato dall’Area Arte Moderna e Contemporanea del Settore Musei Civici Bologna, in concomitanza con Arte Fiera.

In segno di solidarietà con le coraggiose azioni di protesta contro la repressione messa in atto dall’attuale regime iraniano, l’Accademia di Belle Arti di Bologna ha lanciato un call diretta a iraniane e iraniani residenti in patria e all’estero, invitandoli a partecipare al progetto POSTCARDS FROM IRAN, attraverso la creazione di una cartolina a sostegno della causa dei manifestanti.

 

POSTCARDS FROM IRAN - Accademia di Belle Arti di Bologna
POSTCARDS FROM IRAN – Accademia di Belle Arti di Bologna

In poche settimane, si è attivata una capillare rete internazionale che ha raccolto oltre ottocento cartoline che raccontano il presente di un paese con una storia millenaria, da cui però ogni giorno provengono storie di abusi, diritti e dignità calpestati, genitori privati di figlie e figli condannati a un destino a cui però fortunatamente non si rassegnano.

Tutte insieme, le cartoline compongono una grande installazione negli spazi del Corridoio Ala Collamarini, dove alle testimonianze dolorose si alternano storie di speranza di un popolo che con l’arma dell’arte reclama la libertà che gli è stata negata.

Sabato 4 febbraio dalle ore 19 (con repliche ogni 30 minuti, ultimo ingresso alle ore 23), in occasione dell’ART CITY White Night, l’Aula Magna ospiterà l’azione performativa In the Name of Them, in ricordo delle ragazze e dei ragazzi iraniani che hanno perso la vita per salvaguardare il diritto alla libertà del proprio paese.

L’evento è realizzato in collaborazione con Gianluca Costantini (autore anche dell’immagine guida del progetto), docente all’Accademia di Belle Arti di Bologna e artista attivista che da anni combatte le sue battaglie attraverso il disegno, recentemente anche contro la repressione in Iran.

 

POSTCARDS FROM IRAN - Accademia di Belle Arti di Bologna
POSTCARDS FROM IRAN – Accademia di Belle Arti di Bologna

POSTCARDS FROM IRAN (Gianluca Costantini) - Accademia di Belle Arti di Bologna
POSTCARDS FROM IRAN (Gianluca Costantini) – Accademia di Belle Arti di Bologna

POSTCARDS FROM IRAN (Gianluca Costantini) - Accademia di Belle Arti di Bologna
POSTCARDS FROM IRAN (Gianluca Costantini) – Accademia di Belle Arti di Bologna

Exhibition info: POSTCARDS FROM IRAN, a cura del collettivo di studentesse e artiste iraniane Bumblebees.

When: 1 – 28 febbraio 2023.
Where: Accademia di Belle Arti di Bologna, Corridoio Ala Collamarini, Via delle Belle Arti, 54, Bologna.


Submit a Comment