Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | July 18, 2018

Scroll to top

Top

Art
No Comments

José Manuel Ballester - Hidden Spaces

José Manuel Ballester – Hidden Spaces

| On 28, Nov 2014

La decostruzione che invita all’osservazione della profondità.

di Redazione Art Vibes


I grandi capolavori dell’arte classica sono in grado di lasciare senza fiato ogni volta che si ha la possibilità di osservarli da vicino. Quasi tutti noi abbiamo immagazzinato nelle nostri menti i soggetti protagonisti dei più celebri dipinti della storia dell’arte.

Ma cosa succederebbe se queste opere venissero private della loro essenza più profonda?
Il risultato lo si può intravedere grazie alla serie intitolata “Hidden Spaces“, (“ocultos Espacios) , abilmente realizzata dall’artista spagnolo José Manuel Ballester, capace di spogliare quadri come “La nascita di Venere” del Botticelli o l’affresco più rinomato, “L’ultima Cena” di Leonardo da Vinci, di tutti i suoi protagonisti.

Ad una prima visione le nuove creazioni ispirano un forte senso di inquietudine, ma scoprendo il vero obiettivo del creatore si capisce come quest’ultimo abbia cercato di rivelare gli spazi da sempre oscurati, concentrando l’attenzione sulla profondità. Questo notevole lavoro digitale di alterazione dei dipinti classici, offre l’opportunità di rivalutare visivamente il rapporto tra i personaggi e l’ambiente che li circonda offrendo un nuovo punto di osservazione.


– images credits: © José Manuel Ballester

– images via: demilked.com

José Manuel Ballester – Hidden Spaces
Hidden Spaces, The Last Supper (Leonardo da Vinci, 1498)
Hidden Spaces, The Last Supper (Leonardo da Vinci, 1498)

Hidden Spaces, The Last Supper (Leonardo da Vinci, 1498)
Hidden Spaces, The Last Supper (Leonardo da Vinci, 1498)

Hidden Spaces, The Third of May 1808 (Francisco Goya, 1814)
Hidden Spaces, The Third of May 1808 (Francisco Goya, 1814)

Hidden Spaces, The Third of May 1808 (Francisco Goya, 1814)
Hidden Spaces, The Third of May 1808 (Francisco Goya, 1814)

Hidden Spaces, The Allegory of Painting (Jan Vermeer, 1665)
Hidden Spaces, The Allegory of Painting (Jan Vermeer, 1665)

Hidden Spaces, Christ Crucified (Diego Velázquez,1632)
Hidden Spaces, Christ Crucified (Diego Velázquez,1632)

Hidden Spaces, The Raft of Medusa (Théodore Géricault, 1819)
Hidden Spaces, The Raft of Medusa (Théodore Géricault, 1819)

Hidden Spaces, The Raft of Medusa (Théodore Géricault, 1819)
Hidden Spaces, The Raft of Medusa (Théodore Géricault, 1819)

Hidden Spaces, Guernica (Pablo Picasso, 1937)
Hidden Spaces, Guernica (Pablo Picasso, 1937)

Hidden Spaces, Guernica (Pablo Picasso, 1937)
Hidden Spaces, Guernica (Pablo Picasso, 1937)
José Manuel Ballester – Hidden Spaces

Further reading:

– José Manuel Ballester Guggenheim Bilbao: guggenheim-bilbao.es


Submit a Comment