Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | July 19, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

UNStudio - “New Heart”, il progetto architettonico per il nuovo cuore pulsante di Düsseldorf

UNStudio – “New Heart”, il progetto architettonico per il nuovo cuore pulsante di Düsseldorf

| On 27, Giu 2024

Un progetto architettonico innovativo, sostenibile ed identitario: UNStudio celebra il potere di connessione tra cultura e spazio pubblico di alta qualità.


di Redazione Art Vibes


Picture: UNStudio – “New Heart“, Düsseldorf. Rendering by ©Engram.


Oggi vi vogliamo introdurre un innovativo progetto architettonico firmato UNStudio che vedrà nel futuro la realizzazione di un “nuovo cuore” nel centro settentrionale di Düsseldorf, un concept che accoglierà due torri ad uso misto, altamente sostenibili, con altezze fino a 120 metri, che circonderanno un basso padiglione comunitario.


Per circoscrivere meglio il tutto bisogna tornare a fine agosto 2023, quando a conclusione di un concorso in due fasi e a seguito della presentazione pubblica dei progetti finali, UNSTUDIO si è aggiudicato all’unanimità della giuria il primo premio per la mixed-use Düsseldorf competition.

Oltre a UNStudio, i finalisti sono stati Hadi Teherani Architects, HPP Architekten e gli associati Ingenhoven, a cui è stato assegnato lo stesso riconoscimento come vincitori del secondo premio.
Al concorso hanno partecipato anche i seguenti studi: 3XN, BIG Bjarke Ingels Group, Büro Ole Scheeren, C. F. Moller Architects, David Chipperfield Architects e MVRDV Germany.

 

UNStudio - New Heart, Düsseldorf. Rendering by ©Engram
UNStudio – New Heart, Düsseldorf. Rendering by ©Engram

Il progetto, denominato “New Heart” è stato concepito per il sito collocato in Hans-Böckler-Strasse 37-39, in posizione centrale, nella Kennedydamm di Düsseldorf.

Sulla base del progetto vincitore verranno ora avviati l’ulteriore pianificazione e le fasi necessarie per la creazione di un nuovo piano di sviluppo.

Secondo il parere unanime della giuria, “il design di UNStudio ha proposto un progetto architettonicamente eccezionale e identitario in una posizione centrale.

La visione prevede un mix di destinazioni d’uso che, oltre a quello direzionale e residenziale, prevede anche usi multifunzionali nel padiglione della comunità, il cosiddetto Urban Hub, e anche ai piani superiori, che saranno parzialmente accessibili al pubblico.

In futuro gli utenti del quartiere potranno organizzare centralmente la loro vita quotidiana in un unico luogo, poiché l’offerta comprenderà anche gastronomia, servizi medici, sport, fitness, un hub di mobilità, un asilo nido, l’approvvigionamento locale e offerte culturali o di edutainment.

Mettendo i residenti al centro dell’agenda, il progetto soddisferà i futuri requisiti in termini di condizioni lavorative e abitative”.

 

UNStudio - New Heart, Düsseldorf. Diagram Rendering by ©Engram
UNStudio – New Heart, Düsseldorf. Diagram

Ben van Berkel, fondatore e architetto principale di UNStudio ha affermato: “Siamo lieti che la nostra proposta sia stata selezionata per questa posizione chiave a Düsseldorf.

Il nostro design non è solo altamente sostenibile e salutare per le persone che vivranno, lavoreranno e visiteranno, ma anche supporta un mix altamente diversificato di funzioni che animeranno il sito 24 ore su 24 e aggiungeranno un vantaggio culturale a questa zona della città. Il progetto punta a celebrare il potere di connessione tra cultura e spazio pubblico di alta qualità“.

 

UNStudio – New Heart

Il progetto di sviluppo “New Heart” si trova direttamente sul Kennedydamm, in una posizione unica a Düsseldorf, zona destinata a subire grandi cambiamenti nei prossimi anni.

Il nuovo quartiere si configurerà come un’area nella quale sia gli utenti che la popolazione della città potranno identificarsi in egual misura.

Accessibilità, individualità e diversità costituiscono i cardini della nuova strategia urbanistica e architettonica che punta alla sostenibilità.

 

Fornire un vivace cuore verde al quartiere

 

Differenziandosi dalle vicine torri singole sullo skyline della città di Düsseldorf, il progetto New Heart si organizza attraverso due torri alte e snelle che circondano un centro comunitario.

La volumetria consente una migliore ventilazione, mentre balconi e terrazze profonde, un parco pubblico e un’ampia piazza di quartiere definiscono un centro comunitario che crea uno spazio pubblico vivace sia per i residenti che per i visitatori.

 

Uno sviluppo altamente sostenibile

La proposta di UNStudio vanta un carattere altamente sostenibile e a prova di futuro. Dimostra standard di sostenibilità elevati e completi, nonché un approccio su misura nell’uso della tecnologia e nella progettazione intelligente sfruttando le risorse naturali.

Ciò include un concetto di struttura sostenibile che consente un notevole risparmio di CO2 di ca. Il 34%, una facciata generatrice di energia con superfici fotovoltaiche integrate, insieme a moduli di facciata prefabbricati, riciclabili e circolari.

 

UNStudio - “New Heart”, Düsseldorf, Diagram carbon footprint
UNStudio – “New Heart”, Düsseldorf, Diagram carbon footprint

È stato inoltre sviluppato un concetto di approvvigionamento energetico orientato al futuro, sostenibile e innovativo che comprende l’uso del riscaldamento e del raffreddamento geotermico, la fornitura di teleriscaldamento, il fotovoltaico come sistema a tetto e un’infrastruttura di ricarica per la mobilità elettrica.

Inoltre, è stato proposto un concetto di climatizzazione interna che offre il massimo livello di comfort e flessibilità con un design efficiente dal punto di vista energetico e dell’area.

 

Creare connessioni

Lo scopo della progettazione dello spazio aperto all’interno della proposta è quello di promuovere collegamenti spaziali all’interno dell’ambiente circostante, un’idea che si traduce nella creazione di spazi in cui residenti, visitatori e coloro che lavorano nella torre per uffici possano incontrarsi.

Per questo motivo è stato inserito nel progetto un prolungamento del ponte che attraversa la Kennedydamm, creando al primo piano un percorso esperienziale che collega tra loro tutti gli edifici, facilitando l’accesso alle aree circostanti.

 

UNStudio - New Heart, Düsseldorf. Rendering by ©Engram
UNStudio – New Heart, Düsseldorf. Rendering by ©Engram

 

Centro comunitario e polo della mobilità

Il centro comunitario offre una vasta gamma di attività culturali, gastronomiche, ricreative e sociali e costituisce il luogo centrale per l’intero quartiere. Le facciate, che possono essere aperte su una vasta area, insieme a terrazze e tetti, creano spazio per la condivisione e per l’accesso a tutti.

Inoltre, su tre piani della torre uffici si estende un hub di mobilità. Questo hub collega il ponte pedonale al primo piano con la pista ciclabile al piano terra e il garage di quartiere al primo piano interrato e offre spazio per un’ampia varietà di dispositivi speciali per la mobilità condivisa.

 

Una torre di uffici sana e incentrata sui dipendenti

Con l’aumento delle abitudini di lavoro a distanza post-pandemia, la torre per uffici proposta da UNStudio è progettata per consentire ai dipendenti di progettare la propria giornata lavorativa attorno a una serie di esperienze e una serie di funzioni aggiuntive.

Qui, con una varietà di spazi condivisi e spazi per il ritiro e la concentrazione, i dipendenti sono incoraggiati a personalizzare gli spazi e a contribuire a plasmare la propria vivace cultura dell’ufficio.

Una speciale microarchitettura è stata inoltre pensata per strutturare gli ampi spazi aperti dei piani degli uffici, mentre un’altra microarchitettura separata viene utilizzata per individuare funzioni come riunioni, cucine e guardaroba.

 

UNStudio - New Heart, Düsseldorf. Diagram Sociual Hub, Rendering by ©Engram
UNStudio – New Heart, Düsseldorf. Diagram Sociual Hub.

Grande attenzione è stata dedicata altresì alla selezione dei componenti fisici come la qualità dell’aria e della luce, ai materiali privi di sostanze inquinanti, alla promozione dell’attività, del movimento e dell’accessibilità agli spazi esterni e alle zone ricreative.

Uno degli elementi chiave del concept progettuale è la vegetazione lussureggiante che si intreccia attraverso l’edificio come un nastro verde, dall’esterno all’interno e fino ai piani. Il paesaggio della terrazza costituisce quindi una continuazione degli interni degli uffici nel vivace spazio esterno.

 

Credits

New Heart on the Block, Dusseldorf, Germany, 2023

Client: die developer Projektentwicklung GmbH

Location: Düsseldorf, Germany

Building surface: 60,766m2 (above ground) + 15,057 (below ground)

Building volume: 247,366m3 (above ground)+ 84,301m3 (below ground)

Building site: 10,342m2

Programme: Mixed-use
Status: winning competition entry


UNStudio: Ben van Berkel, Jan Schellhoff with Julia Gottstein, Alexandra Virlan, Jürgen Heinzel, Gautam Tanwar, Nathan Ngo, Yvonne Yuen, Minji Ha

Advisors:

Drees & Sommer: Facade, Structure, MEP, Sustainability
Mahl Gebhard Konzepte: Landscape
Markus Bachmaier: Residential consultant
Renderings: Engram

 

UNStudio - New Heart, Düsseldorf. Rendering by ©Engram
UNStudio – New Heart, Düsseldorf. Rendering by ©Engram

– website: unstudio.com


Submit a Comment