Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 8, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

WhatsApp e le criptovalute - Possibili scenari

WhatsApp e le criptovalute – Possibili scenari

| On 15, Dic 2021

Le criptovalute sbarcano su WhatsApp. Le nuove frontiere dei pagamenti via chat.

di Redazione Art Vibes


Picture: image via: twitter.com


Sono passate solo poche settimane, eppure il cambio di pelle di Facebook e Instagram, trasformate nelle figliocce di Mamma Meta, sembra sia stato digerito da molti utenti.
Dopo l’annuncio del futuro Metaverso, con annesse le possibili implicazioni economiche e sociali, le realtà di papà Mark continuano ad evolversi e ad implementare nuove soluzioni.

Ultima in ordine di comparsa, è la più che probabile integrazione dell’impiego di criptovalute nell’universo WhatsApp, un progetto pilota che consentirà di inviare e ricevere denaro sotto-forma di moneta virtuale, attraverso circuiti istantanei e sicuri.

Il servizio, basato su Novi (ad oggi attivo solo negli USA e in Guatemala), portafoglio digitale nativo di Meta, sarà inizialmente riservato ad un gruppo selezionato di residenti, e permetterà lo scambio di denaro tramite Pax Dollars (Usdp), la stablecoin ancorata al dollaro, senza commissioni per mittenti e destinatari.

Così come inviamo quotidianamente foto e video, anche scambiarsi denaro rientrerà nelle funzioni del servizio di messaggistica, con i doverosi step che prevederanno la selezione del destinatario e l’importo da corrispondere.

Non sono previsti costi per inviare denaro, per trasferirlo dal proprio conto bancario e per mantenere un saldo, come non ci sono limiti circa la frequenza dei movimenti. Tutto gratuito, così come accade con le più comuni carte di credito con le quali si può effettuare già pagamenti nei più disparati settori, anche sui casino online , proprio come ben spiega la pagina di CasinoHEX sui casino online con Postepay.

La scelta di WhatsApp non è casuale, si spingerà per estendere il servizio su scale globale, con l’obiettivo di ingolosire in tempi rapidi gli utenti, attirati dall’immediatezza e dalla comodità della pratica ormai consolidata.

Se state dubitando della sicurezza delle transazioni, tirate un sospiro perché ha supervisionare il tutto e a proteggere gli interessi degli utenti è stato scelto Coinbase, una delle più popolari piattaforme di scambio di beni digitali, responsabile della custodia delle somme che transiteranno sull’app.

 

 


Submit a Comment