Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | November 22, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

The Ocean Cleanup - Interceptor™

The Ocean Cleanup – Interceptor™

| On 04, Nov 2019

Bonificare i fiumi per eliminare la presenza di rifiuti negli oceani. Interceptor™, la soluzione green ad alta innovazione per ripulire i corsi d’acqua dalla plastica.

di Redazione Art Vibes


Picture: Interceptor™ 002 in Klang River, Selangor, Malaysia.


The Ocean Cleanup, l’organizzazione no profit olandese che sviluppa tecnologie avanzate per liberare la plastica dagli oceani, ha recentemente presentato ai media il nuovo mezzo acquatico ideato per prevenire il flusso inarrestabile di inquinamento da plastiche. Interceptor™, in fase di sviluppo dal 2015, è stato concepito per raccogliere il flusso di rifiuti alla sua fonte, la vasta rete di fiumi del mondo.

Combinando la nostra tecnologia di pulizia dell’oceano con Interceptor™, ora esistono le soluzioni per affrontare entrambi i lati dell’equazione“, ha dichiarato Boyan Slat, fondatore e CEO di The Ocean Cleanup.

Interceptor™ è la prima soluzione scalabile per intercettare l’inquinamento da plastica dei fiumi e può essere utilizzata in tutto il mondo. Secondo le ultime ricerche pare che almeno 1.000 dei 100.000 fiumi esistenti al mondo (1%) siano responsabili di circa l’80% della spazzatura che entra negli oceani. Interceptor™ è in grado di estrarre 50.000 kg di rifiuti al giorno, raggiungendo anche i 100.000 kg al giorno in condizioni ottimizzate.

 

RIVERS | TEAM | What is an Interceptor? – video courtesy of: The Ocean Cleanup

Ocean Cleanup Interceptor™ è ecologico e alimentato al 100% da energia solare, con batterie agli ioni di litio integrate che gli consentono di funzionare giorno e notte senza rumori o fumi di scarico. Il sistema è ancorato al letto del fiume per sfruttare il flusso naturale del fiume, progettato per un funzionamento autonomo continuo.

La sua barriera galleggiante si estende solo su una parte del letto del fiume, senza interferire sul traffico fluviale, senza ostacolare i flussi di movimento della fauna selvatica. Un computer di bordo connesso a Internet monitora le prestazioni del sistema, il consumo di energia e lo stato dei componenti.

Ad oggi sono stati costruiti quattro Interceptors ™; due sistemi sono già operativi a Jakarta (Indonesia) e Klang (Malesia). Un terzo sistema è fermo in Vietnam in attesa di essere installato a Can Tho nel Delta del Mekong (Vietnam), mentre il quarto è destinato a essere installato a Santo Domingo (Repubblica Dominicana).
Oltre a queste sedi, la Tailandia ha firmato un accordo per distribuire un Interceptor™ vicino a Bangkok e ulteriori accordi sono in fase di completamento, tra cui uno nella contea di Los Angeles (USA).

 

Conveyor belt in Interceptor™ 002 in Klang River, Selangor, Malaysia
Conveyor belt in Interceptor™ 002 in Klang River, Selangor, Malaysia

Interceptor™ 002 in Klang River, Selangor, Malaysia
Interceptor™ 002 in Klang River, Selangor, Malaysia

Conveyor belt in Interceptor™ 002 in Klang River, Selangor, Malaysia
Conveyor belt in Interceptor™ 002 in Klang River, Selangor, Malaysia

– via: theoceancleanup.com – photo courtesy of: The Ocean Cleanup


– website: theoceancleanup.com


Submit a Comment