Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 14, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Christo & Jeanne-Claude - “The London Mastaba” rivive attraverso la realtà aumentata

Christo and Jeanne-Claude – “The London Mastaba” rivive attraverso la realtà aumentata

| On 11, Lug 2020

Londra: Acute Art, in collaborazione con la Serpentine Gallery, ricrea con la realtà aumentata la grande opera d’arte pubblica.

di Redazione Art Vibes


Picture: Christo and Jeanne-Claude, still for The London Mastaba AR (Hyde Park), 2020.


The London Mastaba rimane una delle opere di Land Art più rappresentative dell’eclettico duo artistico formato da Christo e Jeanne-Claude, una scultura galleggiante temporanea composta da 7.506 barili, impilati orizzontalmente su una piattaforma nel bel mezzo del Serpentine Lake all’interno di Hyde Park a Londra.

Mastaba” per indicare una costruzione funeraria monumentale dell’antico Egitto, una sorta di piramide tronca a pianta rettangolare, una piramide alta più di 20 metri, la più grande opera pubblica presentata dagli artisti nel Regno Unito, una sequenza interminabile di barili inclinati dipinti di rosso e bianco, con le facciate più esposte dipinte invece di rosso, blu e malva, un gioco di luci e riflessi in continuo dialogo con la superficie del lago.

 

Acute Art presents: Christo & Jeanne-Claude – The London Mastaba. video courtesy of: Acute Art

Oggi a pochi mesi dalla scomparsa di Christo, potrà essere rivissuta tramite un’esperienza di realtà aumentata con un video a a 360° tramite l’app sviluppata da Acute Art. Sarà consentito agli spettatori librarsi sopra l’opera nello spazio virtuale ad un’altezza di 30 metri, rivelando il lavoro in diversi momenti della giornata, dall’alba al tramonto. Gli spettatori potranno anche esplorare il parco circostante, attraversare il lago Serpentine e persino salire fino in cima all’installazione.

La Realtà Aumentata offre dunque al pubblico la possibilità di giocare con l’installazione, sia in loco, ma anche direttamente da casa. Per maggiori informazioni vi invitiamo a scaricare direttamente l’applicazione da App Store o da Google play.


– via: acuteart.com/ – photo courtesy of: Acute Art


Submit a Comment