Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 19, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

CVTà Street Fest 2017 - Civitacampomarano: "Vietato scomparire"

CVTà Street Fest 2017 – Civitacampomarano: “Vietato scomparire”

| On 16, Mag 2017

Civitacampomarano sta crollando e gli artisti si mobilitano. La seconda edizione del festival di street art nel piccolo borgo molisano.

di Redazione Art Vibes


Picture: Alex Senna – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio.


Solo un anno fa a Civitacampomarano si è svolta con incredibile successo la prima edizione del CVTà Street Fest, il festival di arte urbana che ha colorato i muri del piccolo borgo molisano, coinvolgendo l’intera comunità, dai bimbi agli anziani. Sei artisti internazionali hanno lasciato la loro traccia: Biancoshock (Italia), David de la Mano (Uruguay), Pablo S. Herrero (Spagna), Hitnes (Italia), ICKS (Italia), UNO (Italia).

A queste opere, ora parte integrante del patrimonio culturale e turistico del centro molisano, si aggiungono per la seconda edizione, sempre a cura di Alice Pasquini, i nuovi lavori degli artisti protagonisti dell’edizione 2017: Gola Hundun (Italia), Bosoletti (Argentina), Alex Senna (Brasile), Nespoon (Polonia) e Maria Pia Picozza (Italia).

 

CVTà Street Fest 2017 - Civitacampomarano:

CVTà Street Fest 2017 – Civitacampomarano: “Vietato scomparire”

Il contesto fiero e creativo in cui va in scena il festival è minato dal pericolo di una frana che sembra non arrestarsi e minaccia dall’inizio del 2017 la sparuta comunità, che conta appena quattrocento anime, di cui pochissimi bambini. Numerosi i danni agli edifici e alle strade, una situazione complicata che peggiora di giorno in giorno. I cittadini delle aree interessate dalle lesioni più gravi sono stati costretti ad abbandonare le proprie abitazioni, ma vogliono restare lì e lottare contro l’isolamento e l’abbandono. “Civitacampomarano – dicono i suoi tenaci abitanti – “non deve scomparire: è un borgo ricco di storia e il suo patrimonio architettonico è di assoluto pregio e rilevanza”.

A spiegare le ragioni di un impegno costante a difesa del borgo, con il ricorso alle preziose risorse di un’arte non asserragliata in un museo ma offerta gratuitamente ai passanti, sono i giovani volontari e gli organizzatori del CVTà Street Fest: “Grazie all’idea di portare nel nostro centro la street art, lo scorso anno si è aperto un momento di confronto che ci ha indicato un nuovo orizzonte. Siamo partiti dalla nostra storia e dalle nostre radici, per raccogliere una sfida straordinaria: conciliare e contaminare l’arte del passato con il contemporaneo”.

 

Gola Hundun - CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Gola Hundun – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Gola Hundun - CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Gola Hundun – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Gola Hundun - CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Gola Hundun – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Per questo bisogna andare avanti: perché l’identità di Civitacampomarano è un patrimonio da difendere e tutelare e da non dissipare. Per la direttrice artistica Alice Pasquini, “quello che è successo è stato un duro colpo per la comunità e per tutti noi che nel festival crediamo, in un momento in cui il paese stava vivendo un periodo di rinascita grazie al successo della prima edizione del CVTà Street Fest. Civitacampomarano nonostante tutto resiste, seppure la situazione è davvero grave e preoccupante. Nonostante le difficoltà, la seconda edizione del CVTà Street Fest si fa. A partire dal 4 aprile e fino al 4 giugno gli artisti si alterneranno e lavoreranno sui muri del paese, che è uno scenario privilegiato per ospitare l’arte di strada, con un riconoscimento che arriva dalla stampa nazionale e internazionale. Per rievocare quello che ora non c’è più. Per dimostrare la voglia di rinascita ancora e sempre possibile, rispondendo nella maniera più efficace. Per resistere, investire nel potenziale artistico di cui disponiamo. Quest’anno altri quattro artisti saranno al lavoro per realizzare opere site specific, costruite su misura per catturare e valorizzare lo spirito di Civitacampomarano”.

 

Alex Senna - CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio

Alex Senna – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio.

Per sostenere l’intera comunità di Civitacampomarano è stata attivata la campagna di raccolta fondi “HELP CIVITA”, i cui proventi saranno destinati al recupero dell’ex edificio delle Scuole Materne da adibire a nuova sede del Municipio e da edificio strategico della Protezione Civile. I contributi devono essere versati esclusivamente sul conto corrente del Comune di Civitacampomarano, alle coordinate banco posta IBAN IT91L0760103800000012918868 oppure sul conto corrente postale numero 12918868. Nella causale, le donazioni dovranno riportare la dicitura “HELP CIVITA, fondi a supporto della nuova sede municipale”.

 

Alice Pasquini - CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio

Alice Pasquini – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio

Bosoletti - Resilienza, CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Bosoletti – Resilienza (negativo), CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

UNO - CARTA, CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise)

UNO – CARTA, CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

UNO - CARTA, CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise)

UNO – CARTA, CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano (Molise). photo credit: Alessia Di Risio

Alex Senna - CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio

Alex Senna – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio

Alex Senna - CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio

Alex Senna – CVTà Street Fest 2017, Civitacampomarano, Molise. photo credit: Alessia Di Risio

Nespoon - CVTà Street Fest 2017. photo credit: Alessia Di Risio

Nespoon – CVTà Street Fest 2017. photo credit: Alessia Di Risio

Maria Pia Picozza - CVTà Street Fest 2017. photo credit: Alessia Di Risio

Maria Pia Picozza – CVTà Street Fest 2017. photo credit: Alessia Di Risio

Maria Pia Picozza - CVTà Street Fest 2017. photo credit: Alessia Di Risio

Maria Pia Picozza – CVTà Street Fest 2017. photo credit: Alessia Di Risio

– via: cvtastreetfest.com – photo credits: © Alessia Di RisioUNO


Further reading:

– website: cvtastreetfest.com


Submit a Comment