Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | October 22, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Banksy - Hula Hoop, Nottingham

Banksy – Hula Hoop, Nottingham

| On 18, Ott 2020

Il nuovo stencil di Banksy a Nottingham è un invito a recuperare il senso delle cose. L’artista prende in prestito pezzi del reale per traslarli sul muro.

di Redazione Art Vibes


Picture: Banksy – Hula Hoop, Nottingham. photo credit, via: instagram.com/banksy


Dopo aver appoggiato l’iniziativa della LouiseMichel, la barca salva-migranti nel Meditereraneo, questa volta Banksy torna in strada e lo fa nella sua Inghilterra.

Qualche giorno fa un accattivante stencil ritraente una bambina intenta a giocare con il suo hula hoop ha fatto la sua comparsa a Nottingham. In molti hanno attribuito l’opera a graffiti artist di Bristol, però soltanto nella giornata di ieri lo stesso Banksy ha confermato la paternità del murale pubblicando uno scatto inequivocabile sul suo account Instagram.

L’opera sorge all’esterno di un salone di bellezza, all’incrocio tra Rothesay Avenue e Ilkeston Road a Lenton, una zona residenziale popolare per gli studenti, mostra una bambina che gioca con un’hula hoop ricavato da una gomma rotta di una bicicletta, difronte al murale una bici vera senza la ruota posteriore.

Un’idea divertente che mette in comunicazione la realtà e la sua arte, l’artista prende in prestito pezzi del reale per traslarli sul muro, in tempi difficili l’artista invita a sfruttare al meglio tutto ciò che ci circonda.

La bambina che gioca con una ruota rotta è un invito al recupero, in una società sempre pronta a consumare e gettare via tutto, bisogna recuperare il senso delle cose.

Come affermato dal Prof. Paul Gough, della Arts University di Bournemouth, interpellato in quest’occasione dalla BBC: “Il cerchio è olistico. Il cerchio è positivo e afferma la vita. Anche con una bicicletta distrutta, si può trovare qualcosa con cui si può giocare.

 

– via: .bbc.com


Submit a Comment