Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | February 2, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme: making of YYY

YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme: making of YYY

| On 21, Gen 2023

Spazio Labo’ | Photography (Bologna): un progetto espositivo che mostra i processi creativi che intercorrono nell’intervallo tra l’ideazione e la produzione industriale editoriale.

di Redazione Art Vibes


Picture: ©Yelena Yemchuk – YYY, Départ Pour l’Image.


Nell’ambito di ART CITY Bologna 2023 in occasione di ARTEFIERA, Spazio Labo’, in collaborazione con Départ Pour l’Image, presenta Mise en Abyme, un progetto espositivo ed editoriale intorno al libro YYY di Yelena Yemchuk a cura dei co-fondatori della casa editrice Départ Pour l’Image, Luca Reffo e Francesca Todde.

Mise en Abyme è pensato come uno spin-off di YYY, edito da Départ Pour l’Image nel luglio 2022, e nasce dal desiderio di amplificare i concetti alla base del libro attraverso l’utilizzo del materiale accessorio prodotto durante la sua progettazione, composizione e lavorazione tipografica.

L’opportunità di mostrare la messa in opera dell’edizione attraverso fogli macchina di stampa, embossing, prove colore, disegni e variazioni sull’editing mira ad arricchire la conoscenza dei processi creativi nell’intervallo tra l’ideazione e la produzione industriale editoriale.

Se YYY – acronimo di Україна Yelena Yemchuk – era un sogno a occhi aperti che conduceva a un percorso a ritroso dal terzo al primo capitolo, Mise en Abyme è la sua prosecuzione in forma di riflesso fantasma che “dal laghetto del sacrificio” mette lo sguardo nell’abisso dell’immaginario.

 

YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme
YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme

Nel progetto la narrazione originaria – la sequenza come di flusso di coscienza – è riscritta grazie a imprevisti sviluppi del materiale residuo, sovrapposizioni, ingrandimenti e fortuiti ritrovamenti.

La sofisticazione dei registri mira, attraverso l’attitudine evocativa dell’immagine, all’emersione delle sensazioni, libere da contenuti, facendo sì che il sistema alla base di Mise en Abyme potrebbe idealmente ripetersi infinite volte, suggerendo illimitate differenti versioni.

La mostra è una co-produzione di Spazio Labo’ e Départ pour l’image ed è parte di Origami, rassegna di ispirazioni multidisciplinari dedicata all’interazione tra forme artistiche, ai punti di contatto, e all’ibridazione dei linguaggi. In occasione della mostra sarà possibile consultare e acquistare il libro YYY di Yelena Yemchuk (Départ pour l’image, 2022).

 

©Yelena Yemchuk - YYY, Départ Pour l’Image
©Yelena Yemchuk – YYY, Départ Pour l’Image

Yelena Yemchuk – Note biografiche

Yelena Yemchuk è un’artista ucraina che lavora nella fotografia, nel cinema e nella pittura. Nata a Kiev, Yelena è emigrata negli Stati Uniti con i genitori quando aveva undici anni. Ha studiato belle arti alla Parsons di New York e fotografia all’Art Center di Pasadena.

Yemchuk ha esposto dipinti, film e fotografie in gallerie e musei di tutto il mondo. Ha collaborato con il New Yorker, il New York Times, Another, ID, Vogue e altri. Yemchuk ha pubblicato il suo primo libro Gidropark, edito da Damiani nel 2011, seguito da ANNA, pubblicato da United Vagabonds nel 2017.

Yemchuk ha avuto il suo primo debutto istituzionale con il progetto Mabel, Betty & Bette, un lavoro di fotografia e video al Dallas Contemporary Museum nel 2019. Una monografia con lo stesso titolo è stata pubblicata da Kominek Books nel 2021. Nel 2022 Yemchuk ha pubblicato due libri: Odesa con GOST e YYY con Départ Pour l’Image

 

YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme
YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme

©YELENA YEMCHUK 
- YYY
©YELENA YEMCHUK 
- YYY

YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme
YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme

Exhibition info: YELENA YEMCHUK 
- Mise en Abyme: making of YYY, mostra a cura di Départ Pour l’Image.

When: 1 febbraio – 5 aprile 2023.
Where: Spazio Labo’ | Photography, Strada Maggiore 29, Bologna.


Submit a Comment