Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | June 28, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Sebastian Sardi - Black Diamond

Sebastian Sardi – Black Diamond

| On 03, Mag 2022

Un crudo reportage fotografico sull’attività mineraria in Jharkhand (India). Il progetto di Sebastian Sardi online su All About Photo.

di Redazione Art Vibes


Picture: ©Sebastian Sardi – Black Diamond.


È un paesaggio apocalittico. Ci sono enormi crateri artificiali ovunque che compongono il paesaggio visibile, il terreno brucia e una vasta area trasuda gas tossici, fuoco e fumo. Tra tutto questo ci sono uomini, donne e bambini che scavano il terreno a mani nude. Il carbone viene estratto ovunque nel Jharkhand, in India, e gran parte di esso viene smistato a mano. La gente del posto lo chiama “Kalahera” o “Diamante nero“.

L’energia prodotta dalla combustione del carbone è il principale contributore alle emissioni di anidride carbonica generate dall’uomo su questo pianeta. Il carbone è una parte importante nella questione del riscaldamento globale.

Nello Jharkhand molte persone sono state costrette ad abbandonare le loro terre quando compagnie e autorità hanno riconosciuto la ricchezza che si nasconde sotto terra. Gli incendi sotterranei costringono le persone a trasferirsi. Le compagnie minerarie affermano di non essere in grado di spegnere gli incendi, mentre la gente del posto è di tutt’altro avviso e sostiene che i roghi siano il mero pretesto per scavare ulteriormente sotto i terreni dei villaggi per trovare il carbone.

C’è un fragile equilibrio tra natura e umanità, un forte senso di disagio si avverte nella lenta ma apparentemente inevitabile lotta verso il collasso della natura.

Black Diamond è un ritratto ravvicinato delle persone che lavorano all’estrazione del carbone dal suolo per soddisfare una domanda sempre più crescente. La serie fotografica porta la firma di Sebastian Sardi ed è ospitata online per questo mese sulla piattaforma di All About Photo.

 

Sebastian Sardi – Note biografiche

Sebastian Sardi è nato nel 1983 a Stoccolma, in Svezia. All’età di 22 anni ha iniziato a prendere lezioni di fotografia analogica presso la Peoples University di Stoccolma. Nel 2009 si è trasferito in Danimarca dove ha studiato fotografia alla Fatamorgana, la scuola danese di arte e fotografia.

Nel 2011 ha conseguito la Laurea Magistrale in Storia dell’Arte e Studi Visivi. Ha pubblicato il suo primo libro fotografico “A Cirkusz” nel 2012. Sebastian ha iniziato il suo lavoro sulla fotografia delle miniere nel 2008 dopo aver letto un articolo su come le ferite e le morti legate all’attività mineraria siano sistematicamente nascoste da molte autorità. Nel 2019 il suo secondo libro “Black Diamond” è stato pubblicato su Kehrer Verlag. Oggi Sebastian Sardi vive e lavora a Malmö e Copenaghen.

 

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

Sebastian Sardi - Black Diamond
©Sebastian Sardi – Black Diamond

– via: Art Vibes submission – photo via: All About Photo – photo credit: ©Sebastian Sardi


Submit a Comment