Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | October 19, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

Ilaria Sagaria e Simone D'Angelo - Vincitori 19° FotoConfronti

Ilaria Sagaria e Simone D’Angelo – Vincitori 19° FotoConfronti

| On 25, Set 2018

Ilaria Sagaria con “Il dolore non è un privilegio” e Simone D’Angelo con “Santabarbara” sono i vincitori del «19° FotoConfronti», ottava tappa di “Portfolio Italia 2018 – Gran Premio LUMIX”.

di Redazione Art Vibes


Picture: sx: Ilaria Sagaria (Il dolore non è un privilegio); dx: Simone D’Angelo (Santabarbara) – Vincitori «19° FotoConfronti».


La FIAFFederazione Italiana Associazioni Fotografiche ha annunciato i vincitori del «19° FotoConfronti», ottava tappa di “Portfolio Italia 2018Gran Premio LUMIX”, che si è tenuta a Bibbiena (AR) il 22 e 23 settembre all’interno di un weekend fotografico ricco di appuntamenti, incontri e di mostre.

Ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento sono stati i fotografi Ilaria Sagaria con “Il dolore non è un privilegio” e Simone D’Angelo con “Santabarbara“.

 

Ilaria Sagaria – Il dolore non è un privilegio

Ilaria Sagaria, fotografa di Palomonte (SA) ha presentato un Portfolio composto da 12 immagini a colori realizzate nel 2018. Con il progetto “Il dolore non è un privilegio” ha vinto il primo premio che le è stato attribuito con la seguente motivazione: «La luce pacata della quotidianità accompagna le molteplici rappresentazioni del rapporto tra la giovane femminilità e la violenza che la priva dell’identità e della bellezza. L’Autrice, con raffinata finzione, penetra con efficaci ossimori l’insondabile profondità delle nuove dimensioni esistenziali di chi è vittima di storie d’amore sbagliate.»

 

Ilaria Sagaria - Il dolore non è un privilegio
Ilaria Sagaria – Il dolore non è un privilegio

Ilaria Sagaria - Il dolore non è un privilegio
Ilaria Sagaria – Il dolore non è un privilegio

Ilaria Sagaria è nata a Palomonte, Salerno, nel 1989. Nel 2008 si è trasferita a Napoli, dove si è iscritta all’Accademia di Belle Arti, laureandosi prima in Pittura e poi in Fotografia con il massimo dei voti. Nel 2015 ha vinto il concorso internazionale di fotografia bandito dall’AIFF, Ariano International Film Festival, con il progetto fotografico Yamis. Nel 2016 sempre con lo stesso progetto è risultata tra i vincitori del concorso Sette Opere di Misericordia, bandito dal Pio Monte della Misericordia a Napoli.

Nel 2016 sue foto sono state acquisite dal MUSINFMuseo d’Arte Moderna dell’Informazione e della Fotografia di Senigallia, nella collezione permanente dell’Archivio Italiano dell’Autoritratto Fotografico. Il 2017 ha visto la pubblicazione nel libro Il corpo Solitario. L’autoscatto nella fotografia contemporanea vol.2, di Giorgio Bonomi. Nel 2018 è entrata a far parte di LAB – per un laboratorio irregolare, sotto la guida di Antonio Biasucci e ha esposto alla Biennale dei Giovani Fotografi Italiani a Bibbiena. Attualmente vive e lavora a Napoli.

 

Ilaria Sagaria - Il dolore non è un privilegio
Ilaria Sagaria – Il dolore non è un privilegio

Ilaria Sagaria - Il dolore non è un privilegio
Ilaria Sagaria – Il dolore non è un privilegio

Ilaria Sagaria - Il dolore non è un privilegio
Ilaria Sagaria – Il dolore non è un privilegio

 

Simone D’Angelo – Santabarbara

Simone D’Angelo ha presentato un portfolio composto da 25 immagini a colori realizzate fra il 2016 e il 2017. “Santabarbara” è il progetto che si è classificato al secondo posto, premiato con la seguente motivazione: «Per la capacità di ricostruire e di costruire una storia sull’industria delle armi in Italia. Per una visione ricercata e un’interpretazione contemporanea della fotografia documentaria tra testimonianza e immaginazione.»

Simone D’Angelo è nato ad Anagni nel 1978. Ha studiato Grafica all’Istituto Europeo di Design di Roma conseguendo un Master in Web Design & Strategy. Dopo anni di fotografia da autodidatta, ha frequentato il master in fotografia documentaria “LUZ Academy in Roma”.

Con il progetto “I must have been blind” ha vinto il Leica Talent 2015 ed ha avuto l’occasione per esporre in diversi eventi fotografici italiani, tra cui Fotoleggendo a Roma e Riaperture a Ferrara. Oggi continua il suo lavoro da visual designer e porta avanti progetti fotografici a lungo termine.

 

Simone D'Angelo - Santabarbara
Simone D’Angelo – Santabarbara

Simone D'Angelo - Santabarbara
Simone D’Angelo – Santabarbara

Simone D'Angelo - Santabarbara
Simone D’Angelo – Santabarbara

Simone D'Angelo - Santabarbara
Simone D’Angelo – Santabarbara

Simone D'Angelo - Santabarbara
Simone D’Angelo – Santabarbara

I lavori dei due Autori premiati a Bibbiena, insieme a quelli di tutti gli Autori vincitori delle nove tappe della manifestazione, saranno esposti al CIFA, Centro Italiano della Fotografia d’Autore (Bibbiena), in una grande mostra che sarà inaugurata il giorno 24 novembre 2018. I vincitori di ciascuna tappa potranno partecipare alla selezione conclusiva e concorrere al premio finale di vincitore di Portfolio Italia 2018.


– via: Art Vibes submission – photo credits: ©Ilaria Sagaria + ©Simone D’Angelo – courtesy of: 6Glab


Submit a Comment