Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | February 21, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Tomorrow’s On Fire - Un grido per salvare l'Australia

Tomorrow’s On Fire – Un grido per salvare l’Australia

| On 13, Gen 2020

Un toccante corto animato per lanciare un grido di speranza, una risposta diretta alla crisi degli incendi boschivi in Australia.

di Redazione Art Vibes


Picture: Tomorrow’s On Fire – Short film by Darcy Prendergast, Production by Oh Yeah Wow.


Da più di 2 mesi gran parte dell’Australia brucia, gli incendi hanno già percorso circa 8 milioni di ettari di territorio tra New South Wales, Victoria, Sud Australia e Queensland.

Tra le cause di questa catastrofe non si può non prendere in considerazione il cambiamento climatico. Il 2019 è stato l’anno più caldo e più secco mai registrato in Australia dal 1900 a oggi, le temperature medie sono state 1,5 gradi più alte rispetto alla media 1961-1990, ed è mancato oltre un terzo della pioggia che solitamente cade sul continente.

L’estrema siccità, il verificarsi del fenomeno climatico del Dipolo dell’Oceano Indiano (IOD) – (configurazione che porta aria umida sulle coste africane e aria secca su quelle australiane), sono tutte condizioni che combinate a fulmini e vento hanno dato vita a fenomeni denominati firestorms, i cosiddetti “venti di fuoco”, con il quale l’incendio si auto-sostiene fino all’esaurimento del combustibile disponibile.

 

Tomorrow’s On Fire – video courtesy of: Oh Yeah Wow

Sotto accusa il governo australiano, per le sue politiche conservatrici in tema ambientale. Il nodo della questione è che l’economia del paese è fortemente basata sull’estrazione e l’esportazione di carbone, un combustibile fossile la cui estrazione non è compatibile con il raggiungimento degli obiettivi di Parigi per contenere la temperatura della Terra al di sotto di 1.5 °C rispetto all’epoca preindustriale.

Tale industria, fortemente sussidiata dal governo, difficile che possa subire rallentamenti visti i buoni profitti che genera. La verità dietro questi incendi boschivi si nasconde dietro una matrice globale più ampia, tutti dobbiamo sentirci responsabili per questi stravolgimenti climatici che sempre più caratterizzano aree del pianeta.

Occorre pensare che la nostra singola influenza sul climate change è reale, che i nostri consumi devono essere più ragionati, si tratta di piccoli passi per realizzare un cammino comune verso la salvaguardia della terra.

Dopo queste riflessioni vi lasciamo con il corto animato intitolato “Tomorrow’s on fire” a firma del regista Darcy Prendergast, prodotto da Oh Yeah Wow, un toccante video in risposta ai gravi incendi boschivi che stanno devastando l’Australia e la sua fauna selvatica, un film d’animazione che presenta un monologo magistralmente scritto e interpretato dal giovane narratore Miles, un grido di protesta contro l’egoismo che ha contribuito al disastro.

E’ possibile elargire una donazione al progetto Wildlife Victoria per contribuire alla causa.


– via: vimeo.comnytimes.com


– website: ohyeahwow.comwildlifevictoria.org.au


Submit a Comment