Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 2, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

TOBERG - PILE

TOBERG – PILE

| On 24, Nov 2021

Un corto d’animazione digitale, una continua panoramica one-shot per definire una mappa concettuale della condizione umana.

di Redazione Art Vibes


Oggi vi presentiamo il corto d’animazione digitale intitolato “Pile” di Toberg (alias Toby Auberg), una narrazione immediata che sfrutta un’infinita tecnica di scorrimento verso l’alto per rivelare una mappa concettuale della condizione umana.

E’ proprio dietro questa scelta stilistica di impiegare una continua panoramica one-shot verso l’alto che si nasconde la volontà di andare in contrasto con la direzione della storia, la stratificazione economica, la gerarchia dei bisogni. Tale allineamento verticale sembra rafforzare la sensazione che tutto quello che si vede stia accadendo realmente a tutti noi.

In soli tre minuti, Toberg trasporta chi osserva in una dimensione permeata dal tempo e dalla tecnologia. Dal livello del mare ai campi agricoli, fino alla rivoluzione industriale.

 

PILE. video courtesy of: TOBERG

Dal lavoro manuale alla robotica, da un’epoca di duro lavoro al puro consumismo.
La realtà si fa così astratta, non c’è una fine, il corto si esaurisce in un presente incompiuto, che non lascia spazio ad un futuro troppo incerto, forse troppo difficile da vivere.

Pile” è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes nella sezione Cinéfondation, ha vinto un premio della giuria ad Annecy ed è stato proiettato in molti altri festival cinematografici in anteprima tra cui BFI London, Anima Brussels, Hiroshima e altro ancora.

Great!

 

TOBERG - PILE
TOBERG – PILE

– via: toberg.tv/pile


Submit a Comment