Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 14, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Tiziano Terzani- Un uomo che non si dimentica.

Tiziano Terzani – Un uomo che non si dimentica. Tiziano Terzani, Milano 1995 - Photo credit: Vincenzo Cottinelli.

| On 28, Lug 2014

Dieci anni fa ha lasciato il suo corpo, ma non ha mai lasciato tanti cuori.

di Annalisa Grassano


Tiziano Terzani è stato un grande giornalista, uno dei migliori del nostro secolo, per 30 anni ha collaborato con i più importanti giornali europei, girando il mondo come corrispondente.
Era un uomo curioso che amava conoscere e capire, ben diverso da alcuni giornalisti spocchiosi del suo tempo, intenti ad infarcire di paroloni incomprensibili ogni pezzo, al solo scopo di dare un senso a qualcosa che altrimenti senso non avrebbe avuto.
Lui invece di senso ne aveva fin troppo, sapeva raccontare come nessun altro, riusciva ad essere sempre chiaro e semplice, a travolgere chi lo stava ad ascoltare, a parlare ai giovani che più di tutti lo capivano nel profondo, sentivano la sua sincerità e lo amavano per questo.
E lui contraccambiava questo amore, perché i giovani diceva “sono la nostra ultima speranza”, li ascoltava e spesso le sue parole erano tutte per loro.
Parole cariche di esperienza di vita, di amore, di oltre, perché come lui stesso diceva “siamo noi che non vogliamo sentire che c’è altro al di là della materia”
Non è semplice parlare di un uomo come lui, perché, a dieci anni esatti dalla sua morte, é ancora molto forte la sua mancanza.
Tiziano manca a tutte quelle persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e a tutte quelle che hanno avuto il grande piacere di leggerlo, di ascoltarlo.
Non so se per il suo grande carisma, per la sua curiosità contagiosa, per i suoi occhi sempre accesi come due lucciole impazzite, per la sua folta barba bianca, ma quest’uomo a dieci anni dalla sua scomparsa è ancora profondamente amato da un numero sempre maggiore di persone.
Il suo animo sincero è ancora capace di disarmarti e lasciarti nudo a contemplare un po’ di felicità, quella stessa felicità che oggi mossi dai fili sottili, di una società avida, come marionette consumate finiamo con il dimenticare.
Tanto tempo fa ha lasciato il suo corpo, ma sono felice di osservare che non ha mai lasciato tanti cuori e che le sue parole continuano a viaggiare senza mai fermarsi.


– images credits: ©Vincenzo Cottinelli

 

TIZIANO TERZANI – UN UOMO CHE NON SI DIMENTICA

Tiziano Terzani monologo sulla felicità – Video courtesy of: ILYMILAN


Further reading:

– Tiziano Terzani website: tizianoterzani.com


Submit a Comment