Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | June 2, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Pedro Reyes - Palas por Pistolas

Pedro Reyes – Palas por Pistolas

| On 03, Apr 2020

Dalle armi agli alberi: da agente della morte un’arma si trasforma in agente della vita.

di Redazione Art Vibes


Picture: Pedro Reyes – Palas por Pistolas.


In un momento storico così delicato, con un’emergenza sanitaria in continua espansione a causa del continuo diffondersi del Coronavirus, stupisce vedere come in America si stia verificando una bizzarra corsa ai negozi di armi piuttosto che un ormai classico assalto ai supermercati.

Certo, da un popolo che è riuscito nell’impresa di eleggere Donald Trump non c’è da aspettarsi molto, però pensavamo che difronte ad una pandemia globale anche i fan più sfegatati di Chuck Norris e Rambo riuscissero a starsene in casa con la fondina vuota. E invece no.

Ecco, allora cercheremo alla nostra maniera di ispirare questi accaniti amanti delle armi, raccontandogli una storia che viene dal Messico, che sicuramente potrebbe farli riflettere.

Vi parliamo dell’installazione “Palas por Pistolas”, ad opera dell’artista messicano Pedro Reyes. Si tratta di un progetto artistico-educativo avviato anni fa nella città di Culiacán, (Messico occidentale), zona con un alto tasso di mortalità dovuto a conflitti con armi da fuoco.

Sostenuto dal giardino botanico di Culiacán, l’artista ha inizialmente organizzato una campagna per la donazione volontaria di armi. Sono state trasmesse attraverso i media locali diverse pubblicità televisive con il fine di convincere i cittadini a rinunciare a una pistola, scambiandola con un coupon, da utilizzare poi in negozi della zona per l’acquisto scontato di elettrodomestici o articoli di elettronica.

Sono state raccolte 1527 armi, il 40% delle quali si sono rivelate essere armi automatiche ad alta potenza, ad esclusivo uso militare. Le armi accatastate sono state poi schiacciate da un rullo compressore, i pezzi sono stati quindi portati in una fonderia e successivamente sciolti. Il metallo prodotto è stato utilizzato per generare il medesimo numero di pale, 1527.

Gli utensili sono stati distribuiti infine a istituti d’arte e scuole pubbliche, con l’obiettivo di essere impiegate per piantare 1527 alberi. Da agente della morte un’arma si trasforma così in agente della vita.

 

Pedro Reyes - Palas por Pistolas
Pedro Reyes – Palas por Pistolas

Pedro Reyes - Palas por Pistolas
Pedro Reyes – Palas por Pistolas

Pedro Reyes - Palas por Pistolas
Pedro Reyes – Palas por Pistolas

Pedro Reyes - Palas por Pistolas
Pedro Reyes – Palas por Pistolas

Pedro Reyes - Palas por Pistolas
Pedro Reyes – Palas por Pistolas

Pedro Reyes - Palas por Pistolas
Pedro Reyes – Palas por Pistolas

– via: pedroreyes.net – photo credits & courtesy of: Pedro Reyes


– website: pedroreyes.net


Submit a Comment