Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 14, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Ocean Voyages Institute - La più grande battuta di plastica della storia

Ocean Voyages Institute – La più grande battuta di plastica della storia

| On 13, Lug 2020

103 tonnellate di plastica e reti rimosse dall’oceano in 48 giorni. La missione ambientale degli attivisti di Ocean Voyages Institute prosegue.

di Redazione Art Vibes


Picture: Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute.


Pochi giorni fa la nave S / V KWAI dell’Ocean Voyages Institute ha attraccato al porto di Honolulu nelle Hawaii. Dopo una spedizione di 48 giorni il bottino è davvero ingente: 103 tonnellate di reti da pesca e materie plastiche da consumo sono state raccolte dal Nord Pacific Subtropical Convergence Zone, più comunemente conosciuta come Great Pacific Garbage Patch o Gyre, vasta area marina a metà strada tra le Hawaii e la California, la più grande zona con la maggior quantità di plastica di tutto il pianeta.

Il dato è davvero impressionante: rispetto all’anno passato il risultato è più che raddoppiato.
Sono così orgogliosa del nostro duro gruppo di lavoro“, afferma Mary Crowley, fondatrice e direttrice esecutiva dell’Ocean Voyages Institute. “Abbiamo superato il nostro obiettivo di catturare 100 tonnellate di materie plastiche tossiche di consumo e reti” fantasma “abbandonate, e in questi tempi difficili, stiamo continuando a contribuire a ripristinare la salute del nostro oceano, che influenza la nostra salute e la salute del pianeta.
Gli oceani non possono aspettare che queste reti e detriti si rompano in microplastiche che compromettono la capacità dell’oceano di immagazzinare carbonio e tossificare la fragile rete alimentare oceanica”.

Conosciuta come “Ghost Net Buster“, Crowley è rinomata per lo sviluppo di metodi efficaci per rimuovere quantità significative di materie plastiche dall’oceano: già 48 tonnellate di materie plastiche tossiche sono state raccolte durante le due grandi bonifiche oceaniche del 2019, una nel Gyre e una nelle acque che circondano le isole Hawaii.

 

LARGEST OPEN OCEAN CLEAN-UP IN HISTORY. video courtesy of: Ocean Voyages Institute – Project Kaisei

Non esiste una soluzione completa per la pulizia degli oceani: sono le lunghe giornate in mare, con un equipaggio dedicato che scansiona l’orizzonte, afferra le reti e recupera enormi quantità di rifiuti, che lo rende possibile“, afferma Locky MacLean, un ex direttore di Sea Shepherd e attivista dell’oceano nella conservazione marina per due decenni.

I tracker satellitari GPS utilizzati dall’Ocean Voyages Institute dal 2018 stanno dimostrando la teoria di Crowley secondo cui un tracker può portare a molte reti. L’oceano ordina frequentemente i detriti in modo che una rete da pesca contrassegnata possa portare ad altre reti e all’accumulo di una una grande quantità di detriti entro un raggio di 15 miglia.

Non solo bonifica delle acque ma anche impegno nel processo di riciclo dei rifiuti, grazie alla partnership stabilita con Matson. Crowley aggiunge: “Non ho dubbi sul fatto che il nostro lavoro stia rendendo gli oceani più sani per il pianeta e più sicuri per la fauna marina, dal momento che queste reti non intrappoleranno o danneggeranno più balene, delfini, tartarughe o scogliere.

 

Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute
Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute

Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute
Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute

Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute
Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute

Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute
Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute

Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute
Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute

Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute
Ocean Voyages Institute, 103 Tons of Plastic Removed From the Great Pacific Garbage Patch. Photo Courtesy of Ocean Voyages Institute

– via: oceanvoyagesinstitute.org – photo courtesy of: Ocean Voyages Institute


– website: oceanvoyagesinstitute.org


Submit a Comment