Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | September 21, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Woojai Lee - PaperBricks

Woojai Lee – PaperBricks

| On 26, Gen 2017

La carta di giornale riciclata si trasforma in essenziali mobili di design.

di Redazione Art Vibes


Picture: Woojai Lee – PaperBricks pallet series


Ci siamo occupati spesso dell’incontro tra il riciclo e il design, un connubio che nasce da una sempre maggiore consapevolezza che materiali o oggetti destinati a diventare spazzatura possano essere recuperati per creare qualcosa di completamente nuovo.
 
Woojai Lee, designer sudcoreano, ha realizzato una linea di mobili ottenuti a partire dal riciclo della carta di vecchi giornali.
PaperBricks, questo il nome della sua linea di mobili, sono costituiti da carta di giornale mescolata con colla e pressata in stampi: il risultato finale è un materiale resistente e robusto che può essere tagliato, fresato e levigato esattamente come il legno naturale. Un materiale con il quale si può dare vita a sedie, tavoli, ma anche mattoni da utilizzare nell’architettura di interni (per esempio come pannelli divisori). Il prossimo passo, spiega il designer, sarà quello di capire ulteriori e nuove applicazioni.
Great job, il pianeta ringrazia.

 

Woojai Lee - PaperBricks pallet series
Woojai Lee – PaperBricks pallet series

Woojai Lee - PaperBricks detail
Woojai Lee – PaperBricks detail

Woojai Lee - PaperBricks coffetable
Woojai Lee – PaperBricks coffetable

Woojai Lee - PaperBricks coffetable, detail
Woojai Lee – PaperBricks coffetable, detail

Woojai Lee - PaperBricks coffetable, detail
Woojai Lee – PaperBricks coffetable

– via: woojai.com – image credits & courtesy: © Woojai Lee


Further reading:

– website: woojai.com


Submit a Comment