Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | September 23, 2019

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Veks Van Hillik - Wood Veins

Veks Van Hillik – Wood Veins

| On 15, Set 2016

Un mondo immaginario, un inno alla fantasia che conduce ad una purezza infantile e primitiva.

di Redazione Art Vibes


Nero Gallery presenta Wood Veins, la seconda mostra personale dell’artista francese Veks Van Hillik a Roma, dal 24 settembre al 29 ottobre.
La mostra rappresenta il consolidamento del legame artistico ed evolutivo dell’artista con la galleria. Emerge, ancora una volta, lo stile di Veks che è stato ampliato ed arricchito dalle molte mostre internazionali e dalle partecipazioni ai festival di Street Art, l’ultimo dei quali quello di Grenoble di questo giugno.

Wood Veins fa riemergere e sottolinea il forte rapporto che Veks ha con la natura e gli animali. Il supporto usato, questa volta, per molte sue opere è un tronco di albero, enfatizzando così ancora di più i suoi personaggi per lo più animali, che si ritrovano dipinti dentro il loro habitat. Il tema è quello naturale, e il suo sfondo è quello di un bosco, i suoi abitanti sono i protagonisti: un po’ fantastici, un po’ demoniaci. Gli animali sono l’emblema dei suoi personaggi, come i pesci sempre presenti nell’iconologia di Veks, sono simbologie di purezza, fecondità e rinascita.

La mostra cerca di indagare i vari aspetti della natura inserendosi in un mondo fantastico, un immaginario lontano dal concetto di città che ci vuole sempre di più avvicinare ad una visione naturale e selvatica della vita, riportandosi ad un purezza infantile e primitiva, priva della frenesia e delle dinamiche metropolitane.

 

Veks Van Hillik
Veks Van Hillik

Veks Van Hillik - Wood Veins alla Nero Gallery di Roma
Veks Van Hillik – Wood Veins alla Nero Gallery di Roma

Veks Van Hillik è nato nel 1988, in un piccolo villaggio del sud-ovest della Francia. Influenzato dai suoi fratelli maggiori, inizia a disegnare in giovane età e trova la sua prima fonte d’ispirazione nella natura, nella sua fauna e nella flora circostante.
Veks sviluppa poi il suo stile: onirico, surreale, integrando con altre varie influenze. Artisti come Gustave Doré, Ingres, Caravaggio, Dalì o Breton sono ispirazioni costanti, ma la sua opera si tinge anche dalla cultura pop, videogiochi, fumetti, street art e tatuaggi.

Dal 2010, quando ha fatto la sua prima mostra a Tolosa (dove attualmente vive e lavora), ha partecipato a numerose mostre in tutta la Francia. Recentemente, la sua opera ha attraversato i confini attraverso rate alla Galleria MondoPOP di Roma (Italia) nel 2012 e di Salerno, il Gristle Tattoo Gallery di Brooklyn (New York, U.S.A) e Melbourne (Australia) nel 2013.

Dal 2013 ad ora ha partecipato a più di 20 mostre tra collettive e personali, qui alcune tra le più importanti: Agosto 2014 LiveMuralPainting,”FFRROOGGSS“, M.U.R.o Project, Roma; Febbraio 2015, personale, “When I grow Up“, Nero Gallery, Roma (Italia); Aprile 2015, Group Show “Imaginary Menagerie“, Arch Enemy Gallery, Philadelphia (USA); Maggio 2015, Mural Painting “PopUp Festival“, Ancona (Italia); Settembre 2015 Group Show “Guillermo Del Toro Tribute Show” Gallery 1988 (west), Los Angeles (USA); Settembre 2015 Group Show “LowBrow en France” Spacejunk Gallery, Bayonne (Francia); Settembre 2015 Group Show “VENUS” Spacejunk Gallery, Bayonne (France); Ottobre 2015, Group Show “Chimera” NeroGallery Roma (Italia); dall’ Ottobre 2015 al Gennaio 2016 Personale e residenza d’artista “Anatomic Ceramic” New art Space Foundation, Hué (Vietnam); Febbario 2016 Group Show “LowBrow en France III” Spacejunk Gallery, Grenoble (Francia), Marzo 2016 Group Show “The Way We Rust” Arch Enemy Arts Philadelphia (USA); Giugno 2016 Mural Painting, Grenoble Street Art Fest (Francia).

Ogni pittura o disegno da VEKS Van Hillik si presenta come un inno alla fantasia, come una finestra segreta ai suoi sogni e chimere, il cui carattere artistico è una sottile miscela d’innocenza e oscurità.

 

Veks Van Hillik - Toad Guard, 2014. Acrylic on canvas, 31x50 cm
Veks Van Hillik – Toad Guard, 2014. Acrylic on canvas, 31×50 cm

Veks Van Hillik
Veks Van Hillik

– via: Art Vibes submission – photo courtesy of: Nero Gallery


Exhibition info: Veks Van Hillik – Wood Veins

When: 24 settembre – 29 ottobre 2016. Inaugurazione: sabato 24 settembre ore 22:00.
Where: Nero Gallery, via C. Cane 9, 00176 Roma, Pigneto.


Further reading:

– website: veksvanhillik.com


Submit a Comment