Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 15, 2017

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Tellas - Tropico

Tellas – Tropico

| On 15, Nov 2017

Colore, silenzio e mistero: il realismo magico della natura selvaggia del Queensland. Il nuovo ciclo pittorico di Tellas in mostra a Bologna.

di Redazione Art Vibes


Picture: Tellas – MAGMA gallery, Tellas Exposure n.1, 2017, acrylic on canvas, 100x95cm.


Esta luz me compendia la vida y la muerte
en un haz de flotantes colores
que mi silencio me dibuja en palabras.

Eugenio Montejo
(da “Trópico Absoluto”, 1982)


La nuova mostra che inaugura a Bologna presso Magma Gallery vede come protagonista Tellas, artista sardo, figura di spicco dell’arte urbana italiana ed internazionale.
TROPICO racconta di un lungo viaggio nello Stato del Queensland, Australia, fatto da Tellas lo scorso giugno. Come in un prezioso ed intimo diario di viaggio, l’artista cerca di ricordare con le sue opere i colori, i profumi, le suggestioni ed i paesaggi di quelle terre lontane.

Un realismo magico, in cui ritroviamo le atmosfere delle mangrovie impenetrabili della foresta di Daintree, la foresta tropicale più vecchia del mondo, il verde dell’eucalipto, il magnifico rosso della banksia, le palme che si alzano verso il blu del cielo, ed il sole che durante il solstizio d’inverno culmina allo zenit. Le campiture di colore così larghe, inedite per Tellas, racchiudono minuti dettagli naturalistici ed allo stesso tempo forme astratte vibranti, che sembrano fluttuare nell’aria leggere, poco prima di un’improvvisa pioggia.

 

TTellas - The Barrier, 2017, Queensland, Australia
Tellas – The Barrier, 2017, Queensland, Australia

Ogni opera diventa un frammento surreale di una natura rigogliosa, quasi asfissiante, eppure silenziosa, misteriosa, in cui è facile passare da osservatore ad essere ospiti osservati, come nella magnifica ed imponente Wet Tropics. I tocchi di bianco, che in Tropico Assoluto diventano lame di luce, nelle opere su carta dettano il ritmo della composizione.

Il Queensland, territorio vastissimo suddiviso tra foreste pluviali, barriere coralline e foreste tropicali, si estende per quasi due milioni di chilometri nell’Australia Nord-Orientale; nelle opere della mostra la forza di questi spazi selvaggi si rivela, rappresentata da un flusso ininterrotto di colori che sembra rinnovarsi continuamente con nuovi significati, nuovi dettagli, nuove avventure e percorsi da intraprendere.

Ogni grande murales, pittura o lavoro su carta di Tellas descrive un mondo, lontano o vicino, reale o immaginario, una natura primordiale e un’energia da cui ci sentiamo inconsapevolmente attratti. Le sue opere sono una visione personale e intima degli elementi del paesaggio, un processo meditativo che combina lo spazio e le forme, trasformando l’uomo in un viandante, smarrito in un mondo senza limiti. Con i loro colori vivaci e dettagli surreali, i dipinti sono riccamente rappresentativi: l’evidenza della mano dell’artista è in ogni segno, in grado di echeggiare i nostri punti di riferimento personali.

 

Tellas - Warm, 2017, MAGMA gallery, 100x95 cm, acrylic on canvas
Tellas – Warm, 2017, MAGMA gallery, 100×95 cm, acrylic on canvas

Tellas - Tropico 3, MAGMA Gallery, ink on paper, 50x70 cm
Tellas – Tropico 3, MAGMA Gallery, ink on paper, 50×70 cm

Tellas for Cagliari Capitale della cultura, 2015, Cagliari. photo by Antonio Pintus
Tellas for Cagliari Capitale della cultura, 2015, Cagliari. photo by Antonio Pintus

Tellas - Tropico 6, MAGMA Gallery, ink on paper 50x70 cm
Tellas – Tropico 6, MAGMA Gallery, ink on paper 50×70 cm

Tellas - The forest, MAGMA Gallery, 24 x 64 cm ink on paper
Tellas – The forest, MAGMA Gallery, 24 x 64 cm ink on paper

– via: Art Vibes submission – images courtesy of: MAGMA gallery


Exhibition info: Tellas – Tropico

When: 25 novembre 2017 – 13 gennaio 2018
Where: MAGMA gallery, via Santo Stefano n. 164, 40125 Bologna.


Submit a Comment