Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | May 24, 2018

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Maurizio Cannavacciuolo - Plots | Intrecci. Una pittura multiculturale

Maurizio Cannavacciuolo – Plots | Intrecci. Una pittura multiculturale

| On 08, Feb 2018

Stratificazioni di sensazioni, reticoli di segni, narrazioni teatrali e multiculturali: un’arte pittorica che indaga la fragile complessità dell’esistenza quotidiana.

di Redazione Art Vibes


Picture: Maurizio Cannavacciuolo – Collana africana, olio su tela, 2009


Dal 10 febbraio 2018, col titolo PLOTS | INTRECCI. Una pittura multiculturale, il Museo Civico Casa Robegan a Treviso ospiterà straordinarie opere ad olio su tela realizzate dal Maestro Maurizio Cannavacciuolo, accompagnate da un catalogo/brochure con le immagini delle opere in mostra e da una nota del Critico d’Arte Alice Rubbini, oltre che da una conversazione-intervista con lo Storico dell’Arte Alberto Dambruoso.

Le sue opere, spesso di notevoli dimensioni, sono caratterizzate da una fitta trama ed una intensa tessitura cromatica e monocromatica e tendono ad una visione figurativa dell’arte. L’iconografia di Maurizio, che spazia dalla teatralità al senso dell’assurdo, attinge ad un vocabolario di immagini dai riferimenti multiculturali, spesso volutamente incongruenti.
La narrazione è sorretta da uno stile pittorico elaborato e calligrafico e dal sapiente utilizzo della più classica delle tecniche: l’olio su tela.

 

Maurizio Cannavacciuolo - senza titolo [con l’artista], 2005
Maurizio Cannavacciuolo – senza titolo [con l’artista], 2005

 

Intervento di Alice Rubbini

“Figure evidenti attraverso sovrapposizioni e contrapposizioni di più livelli d’attenzione, assolutamente senza dominio di piani, senza profondità, nulla è retroscena o decoro, è arbitrio di leggibilità, tutto si definisce in un limpido reticolo di segni tracciati con pungente e sagace riflessione. Quante notizie, crittografate informazioni o forse messaggi, stratificazioni di sensazioni, una sopra l’altra o a fianco all’altra, non ha importanza.

Superfici e sfondi che dipanano un’apparente complessità, descritta sempre con provocante intelligenza, inclinazione con cui Maurizio Cannavacciuolo dissimula la sua sensibile perplessità nei riguardi di un’esistenza quotidiana, che dice e contraddice mescolando ogni cosa in un immenso vortice mediatico. E lui, sapiente affabulatore di immagini, sa che l’arte ci deve affascinare, incoraggiare, accompagnare.

Per noi che cerchiamo di galleggiare in questo infinito mare e desideriamo più di quello che possiamo immaginare, senza distinguere ciò che guardiamo da quello che vogliamo vedere, ossimoro di noi stessi nel dovere di contraddirci per definire quelli che sono i concetti più profondi dell’esistenza.

E invece il segreto sembra essere tutto lì, le cose sono più semplici di quello che sembrano, il tempo non esiste se non è vissuto, e sono le persone, la luce e i colori che fanno importante ogni luogo.”

Alice Rubbini

 

Maurizio Cannavacciuolo - NLRF, olio su tela, 100x70 cm, 2015
Maurizio Cannavacciuolo – NLRF, olio su tela, 100×70 cm, 2015

Maurizio Cannavacciuolo - Isla Ocho, olio su tela, 100x70 cm, 2014
Maurizio Cannavacciuolo – Isla Ocho, olio su tela, 100×70 cm, 2014

Maurizio Cannavacciuolo - Isla Venit, olio su tela, 100x70 cm, 2014
Maurizio Cannavacciuolo – Isla Venit, olio su tela, 100×70 cm, 2014

– via: Art Vibes submission – images courtesy of: Artika Eventi


Exhibition info: Plots | Intrecci. Una pittura multiculturale, opere di Maurizio Cannavacciuolo.

When: 10 febbraio – 2 aprile 2018.
Where: Museo Civico Casa Robegan, Treviso.


Submit a Comment