Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | February 2, 2023

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Phantom Brush - Alyssa Klauer, Hannah Tilson e Danilo Stojanović

Phantom Brush – Alyssa Klauer, Hannah Tilson e Danilo Stojanović

| On 25, Gen 2023

Dal sodalizio tra la residenza per artisti di Palazzo Monti e A plus A gallery, un’esposizione che racconta tre stili di pittura differenti, poetiche espressive di tre artisti giovani e talentuosi.

di Redazione Art Vibes


Picture: Hannah Tilson, Furry hat (detail), 2022 pigment in binder on watercolour paper, 25.5 x 26.9 cm.


Il programma espositivo del 2023 della galleria A plus A avrà inizio con la mostra collettiva Phantom Brush curata da Edoardo Monti. L’esposizione è frutto della collaborazione tra la galleria A plus A e il centro culturale e residenza per artisti Palazzo Monti a Brescia, che da alcuni anni è diventato una fucina internazionali di talenti, in particolare nel campo della pittura.

Per questa occasione Edoardo Monti ha selezionato i lavori di Alyssa Klauer (1995, USA), Hannah Tilson (1995, UK) e Danilo Stojanović (1989, Croazia), realizzati proprio durante la loro permanenza in residenza.

Il titolo della mostra trae ispirazione dall’omonimo dipinto di Klauer, una delle prime opere che Edoardo Monti ebbe modo di vedere nello studio dell’artista americana durante la sua residenza presso Palazzo Monti, e che inconsciamente ha scatenato il dialogo con Tilson e Stojanović. I tre infatti costruiscono le proprie opere sulla base di effetti visivi, creando mondi paralleli, finiture delicate e dettagli fantasmagorici che si esplicitano in spazi psicologici intensi, coinvolgendo e riunendo immagini care alle memorie individuali.

La poesia pittorica di Stojanović, ricca di dicotomie e radicata in movimenti artistici con valori antagonistici, entra in dialogo con i disegni di Tilson, che per Phantom Brush presenta opere che ci riportano alle sue origini scozzesi. Klauer entra nella conversazione con piccole ma potenti tele, opere oniriche che presentano strati di vernice satura e allo stesso tempo trasparente.

 

Alyssa Klauer – Note biografiche

Alyssa Klauer è una pittrice che vive tra New Haven, Connecticut e Brooklyn, New York. Ha conseguito il BFA presso il Maryland Insti- tute College of Art nel 2017 e il MFA presso la Cranbrook Academy of Art nel 2019. Le sue opere sono state esposte, tra l’altro, al Mu- seum of Museums di Seattle, alla Fredericks and Freiser Gallery e alla Sean Kelly Gallery di New York. Il suo lavoro medita sul “Queer Time”, l’idea che gli individui Queer spesso sperimentano una seconda adolescenza quando si trovano ad affrontare esperienze come il coming out.

I dipinti di Alyssa Klauer sono caratterizzati da un approccio unico al colore. Strati di pittura satura ma al contempo trasparente sono combinati intuitivamente per creare una luminosità spettrale e iridescente. Si avvale di figure composite per coinvolgere e mettere insieme immagini incongruenti per creare un intenso spazio psicologico. Questa frammentazione appare come una transizione delle figure tra uno spazio onirico interno e una realtà esterna.

 

Hannah Tilson, Cowmouflage, watercolour ink on watercolour paper, 97 x 67 cm
Hannah Tilson, Cowmouflage, watercolour ink on watercolour paper, 97 x 67 cm.

 

Hannah Tilson – Note biografiche

Hannah Tilson, nata nel 1995, vive e lavora a Londra. Si è laureata alla Slade School of Fine Art nel 2018, e ha studiato alla New York Studio School Ha conseguito un diploma post-laurea alla Royal Drawing School nel 2021. Hannah Tilson è stata inserita nella longlist del Ruth Borchard Self Portrait Prize nel 2021.

Si esprime attraverso diversi mezzi come pittura, disegno, ricamo e stampa. Le sue opere sono caratterizzate da spazi vibranti e frammentati ricche di motivi, Tilson vede il suo corpo e i tessuti in cui è avvolto come un paesaggio/pattern e desidera che gli spettatori si interroghino su ciò che vedono e che sperimentino questo spazio turbolento e in rapido movimento.

 

Danilo Stojanović, The Foreteller, 2022, oil on canvas in artist frame, 26 x 21 cm (w frame)
Danilo Stojanović, The Foreteller, 2022, oil on canvas in artist frame, 26 x 21 cm (w frame)

 

Danilo Stojanović – Note biografiche

Danilo Stojanović, nato nel 1989 a Pola, Croazia, vive e lavora a Ve- nezia, Italia. Si è diplomato in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 2018. I dipinti di Danilo Stojanović sono spesso caratterizzati da immagini liquide che simboleggiano il tessuto fondamentale delle nostre vite e allo stesso tempo la forza creativa.

Stojanović con i suoi dipinti spesso si immerge in una tavolozza più fredda e scura di blu acquatici, verdi e grigi, come se le opere fossero tutte ambientate dopo il crepuscolo. Le sue composizioni sono caratterizzate da immagini che si immergono l’una nell’altra.

Ma i dipinti di Stojanović non rientrano in un unico genere o quadro, essi rimandano all’estetica gotica, al surrealismo, a dei thriller fantascientifici, a delle nature morte. In tutte le tele rintracciamo un comune denominatore costituito da una sensibilità emotiva e una potenziale ironia, che rimbalza nei titoli: chiaroveggenza, strazio, ansia, romanticismo.

 

Danilo Stojanović - Ghoul, 2021, oil on linen in artist frame, 26,5 x 20,7 cm (w frame)
Danilo Stojanović – Ghoul, 2021, oil on linen in artist frame, 26,5 x 20,7 cm (w frame)

Hannah Tilson, Zippy, 2022 pigment in binder on watercolour paper, 75 x 106 cm
Hannah Tilson, Zippy, 2022 pigment in binder on watercolour paper, 75 x 106 cm

Exhibition info: Phantom Brush, a cura di Edoardo Monti. Alyssa Klauer, Hannah Tilson e Danilo Stojanović

When: 26 gennaio – 26 marzo 2023.
Where: A plus A gallery, Venezia.


Submit a Comment