Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | November 14, 2018

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Pejac - Deprestigio

Pejac – Deprestigio

| On 20, Mar 2018

L’oscuro ricordo dell’ignoranza umana e della mancanza di responsabilità ambientale.

di Redazione Art Vibes


Picture: Pejac – Deprestigio.


Nel novembre 2002 la petroliera “MV Prestige” si spaccò a metà nell’Oceano Atlantico, affondando al largo delle coste della Galizia, nel nord della Spagna. 77.000 tonnellate di olio combustibile pesante si sono riversate in mare, un incidente che ha causato il più grande disastro ambientale nella storia della penisola iberica.

Partendo da questo tragico episodio, l’artista spagnolo Pejac, da sempre molto sensibile alle tematiche sociali ed ambientaliste, ha realizzato “Deprestigio”, sua prima opera scultorea, oscuro ricordo dell’ignoranza umana e della mancanza di responsabilità ambientale.

Lo sversamento ha inquinato migliaia di chilometri di costa spagnola, francese e portoghese. L’artista inspirato da questo evento drammatico ha dato vita ad uno dei suoi lavori più poetici. Ha adottato un approccio quasi meditativo per creare una sua versione di questa orribile storia, dipingendo instancabilmente e assemblando a mano ognuna delle 30 repliche esatte della petroliera.

 

DESPRESTIGIO by Pejac | Limited Edition – video courtesy of: Pejac

L’artista ha ricreato ogni più piccolo dettaglio della nave cisterna, e ha deciso di usare una comune bottiglia in plastica come esempio di prodotto derivato dal petrolio grezzo. Il titolo dell’opera è “Deprestigio”, a voler evidenziare la mostruosità di quanto avvenuto.

Questo pezzo parla della tragedia (di Prestige) che ha coperto la costa del mio paese (e della mia regione) di sporco petrolio circa 15 anni fa, e i cui danni sono ancora visibili oggi. Ho scelto questo caso particolare, ma voglio estenderlo a tutte le tragedie ambientali che accadono nei nostri mari ed oceani. “Desprestigio” funziona come un oscuro ricordo di un fatto che non deve essere dimenticato: dobbiamo, e possiamo, essere ospiti migliori sulla Terra. Ho cercato di dare un messaggio importante… un messaggio in bottiglia.” – PEJAC

 

Pejac - Deprestigio
Pejac – Deprestigio

Pejac - Deprestigio
Pejac – Deprestigio

– via: pejac.es – images credits & courtesy of: Pejac


– website: pejac.es


Submit a Comment