Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 4, 2020

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Paola Romoli Venturi - La Sentenza_Das Urteil

Paola Romoli Venturi – La Sentenza_Das Urteil

| On 13, Apr 2016

Un’installazione simbolo di libertà e speranza.

di Redazione Art Vibes


Picture: Paola Romoli Venturi, Il Condannato


In occasione dell’evento DIRITTI IN TRANSITO che avrà luogo dal 15 al 17 aprile presso la Ex Dogana in via Scalo San Lorenzo 10 organizzato dal Municipio Roma II, l’artista e performer Paola Romoli Venturi realizzerà installazione site specific La Sentenza_Das Urteil all’interno della quale domenica 17 alle ore 19.00 realizzerà la performance CONDANNATO>LIBERO#3 come segno di speranza per un futuro in cui le persone, che sono oggi minacciate di morte da poteri illegali, possano essere di nuovo libere.
Il progetto ispirato dalla Sentenza Spartacus e dall’impegno di Roberto Saviano contro la camorra, è un percorso/viaggio attraverso due sentenze parallele: la sentenza dello Stato Italiano contro la camorra (‘Sentenza Spartacus’ il cui processo si è concluso in cassazione nel 2010) e la sentenza della camorra contro Roberto Saviano (sotto scorta dal 13 ottobre 2006) che diventa simbolo/pretesto per raccontare la situazione di chi vive oggi in Italia ‘condannato a morte’ dalle ‘mafie’. Attraverso un percorso architettonico disegnato da luci ombre e suoni le due sentenze si intrecciano. La Sentenza_Das Urteil già realizzata nel 2010 alla Pasinger Fabrik di Monaco di Baviera ha ricevuto la lettera della Segreteria Generale della Presidenza della Repubblica nella quale Il Capo delle Stato esprime apprezzamento per l’interesse culturale dell’iniziativa e per l’originale percorso artistico rivolto alla promozione e valorizzazione di temi civili.

 

Paola Romoli Venturi - In nome del popolo Italiano

Paola Romoli Venturi – In nome del popolo Italiano

L’installazione La Sentenza_Das Urteil conterrà al suo interno:
Il labirinto LA MIA OSSESSIONE SOLITARIA con 3 video. “La mia ossessione solitaria” è una frase che Roberto Saviano dice spesso riferendosi al suo interesse forte per capire i perché, i motivi del potere della camorra in Italia.


IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il dispositivo della sentenza Spartacus è rappresentato come una spirale avvolgente ed è stampato su carta da affissione blue back per sottolineare la necessità di divulgarla affiggendola sui muri. Si potranno consultare gli atti del processo Spartacus pubblicati con il contributo della Regione Campania nel libro “QUESTA CORTE CONDANNA”. Una voce legge la sentenza col tono di chi la ricorda a memoria (voce recitante: Fabio Traversa). Uno scrigno contiene la bandiera italiana e il cd con l’audio della sentenza. Una panca per soffermarsi ad ascoltare.


CONDANNATO. Un corridoio nel quale la condanna a morte, emessa della camorra su coloro che si oppongono alle mafie, si visualizza attraverso un “calendario carcerario” che tiene il conto del tempo vissuto sotto scorta. Giorno dopo giorno si aggiunge una nuova tacca sul muro. Scrive Anne Goebel sul Sueddeutsche Zeitung: “In questa maniera che non ha dello spettacolare, Paola Romoli riesce a rendere l’idea di questa sensazione attanagliante.

Paola Romoli Venturi è nata a Roma, dove vive e lavora. La sua ricerca artistica è legata al valore della trasparenza come mezzo per comunicare. Le sue installazioni, esposte in Italia e all’estero, toccano temi sociali creando spazi disegnati da luci ombre e suoni, utilizzando diversi mezzi espressivi pittorico scultorei, video audio ed installazioni site specific performative. Tra i suoi progetti: Traspaquadri (2004/2006), mOlecOle e madre natura (2007), instant art_vedova di guerra_Alessandra (2008), La Sentenza_Das Urteil (2009/2010), instat art_SI=NO (2011) PTV_ Paola Trash Vortex (2012/2016) SALVA LA TUA BALENA! (2013/2016) MANTRAreading (2015) AD PINEAM (2016) WE (2016).


– via: Art Vibes submission


– Paola Romoli Venturi: paolaromoliventuri.com


Submit a Comment