Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | April 22, 2024

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Jane Perkins - Plastic Classics

Jane Perkins – Plastic Classics Jane Perkins - Plastic Classics Jane Perkins - Plastic Classics

| On 08, Feb 2014

Uno splendido esempio di arte sociale. La bellezza nasce dalla spazzatura.

di Redazione Art Vibes

L’artista britannica, Jane Perkins, ottiene la sua ispirazione negli oggetti trovati. Sfrutta qualsiasi cosa, giocattoli, conchiglie, bottoni, perline, gioielli, come mezzi per le sue reinterpretazioni artistiche contemporanee.

Non aggiunge alcun colore, il suo lavoro viene fuori spontaneamente, i pezzi variano per gradienti cromatici, dimensione e consistenza ma sono tutti riorganizzati attraverso forme visivamente coese.

Ispirata dall’impressionismo, l’artista ottiene un effetto ipnotico nelle sue creazioni. Nelle sue opere sono riprodotte opere d’arte classica, icone e personaggi appartenenti a differenti ambiti, dallo sportivo al reale, fino al mondo dello spettacolo.
Si tratta di lavori che devono essere osservati su due livelli: da lontano per vedere l’intera persona ritratta e da vicino per identificare i materiali usati.

Tutto è utilizzato nella giusta misura e forma. Nessun colore è aggiunto, sono gli oggetti stessi che donano cromatismo all’opera e la rendono particolare nei dettagli.

Un bellissimo esempio di arte sociale, in cui la bellezza nasce da ciò che erroneamente riteniamo spazzatura.

IMAGES COURTESY OF JANE PERKINS
Jane Perkins - Plastic Classics
Jane Perkins - Plastic Classics
Jane Perkins - Plastic Classics
Jane Perkins - Plastic Classics
IMAGES COURTESY OF JANE PERKINS

Further reading:

– More info: bluebowerbird.co.uk/

– All images via: urbanpeek.com


Submit a Comment