Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | October 25, 2021

Scroll to top

Top

Art
No Comments

G21 : What The F%$K Is Prosperity?

G21 : What The F%$K Is Prosperity?

| On 21, Set 2021

Una mostra pubblica e interattiva, diffusa per Venezia, che spinge attraverso l’arte, la conversazione del G20 un passo avanti, aggiungendo un’altra voce cruciale alla discussione. È tempo che il mondo si riprenda. È tempo che l’arte guidi.

di Redazione Art Vibes


Picture: G21 : What The F%$K Is Prosperity? – School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view.


Partendo dal nome del vertice G20 di quest’anno, la School for Curatorial Studies Venice presenta G21, una mostra pubblica e interattiva che si svolge in tutta la città di Venezia, spingendo la conversazione del G20 un passo avanti, aggiungendo un’altra voce cruciale al la discussione attraverso le arti: Le persone.

Concentrandosi sull’ultimo pilastro del G20, la prosperità, quest’esibizione riflette sull’idea del termine e su cosa significhi per i membri di questo prestigioso evento.

Quel +1 nel titolo non solo aggiunge un posto al tavolo delle decisioni, ma pone anche l’accento sull’inclusione e l’uguaglianza assicurando che l’obiettivo della vera prosperità sia raggiunto da tutti coloro che sono rappresentati.

Per secoli Venezia ha affrontato sfide monumentali, dalle pestilenze ai disastri economici, eppure la comunità si è sempre ripresa. Tuttavia, i crescenti problemi ecologici rincarati da un eccessivo/a turismo/gentrificazione e da un’inattesa pandemia hanno lasciato la città in ginocchio in bilico su un pericoloso punto di non ritorno.

In questa nuova era di dilemmi, i membri di questo forum, che rappresentano i tre quarti del commercio globale e oltre l’80% del PIL mondiale, si confrontano con individui, attivisti e organizzazioni indipendenti con la domanda se sanno effettivamente cosa sia meglio per le persone e il pianeta che affermano di servire poiché sono le loro decisioni passate che hanno portato all’attuale situazione in declino.

Riflettendo su Covid-19, il G20 osserva: “Ha aggiunto il suo peso ad altri problemi sistemici, dal cambiamento climatico alla disuguaglianza, che stanno ostacolando la nostra capacità di prosperare ed esprimere pienamente il nostro potenziale. Ha anche chiarito una cosa: viviamo in un’era in cui i problemi locali diventano rapidamente sfide globali“. (G20). Per questi pochi eletti, la crescita globale dovrebbe essere vista come uno strumento per assicurare prosperità a tutti; ma cos’è per loro la crescita globale e qual è il costo?

 

G21 : What The F%$K Is Prosperity? - School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view
G21 : What The F%$K Is Prosperity? – School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view

Le opere d’arte presenti in questa collezione sono risposte dirette di creativi locali e internazionali invitati a rispondere ad una semplice domanda: che ca%$o è la prosperità? I curatori del G21 accolgono la community a partecipare alla mostra visitando i vari siti di installazione e proponendo le proprie riflessioni e risposte.

A conclusione del progetto, i feedback accumulati verranno raccolte in una proposta artistica e inviate direttamente ai vertici politici del G20 con l’intento di colmare il divario tra i rappre- sentanti e i rappresentati.

Va notato che molti movimenti nella storia dell’arte sono nati per cambiare la direzione della società. Gli artisti Dada, ad esempio, sostenevano la stupidità e il comportamento senza senso nella vita quotidiana come unica risposta agli orrori della prima guerra mondiale.

Ci sono state manifestazioni dell’arte che hanno preso loro forma della protesta, affrontando questioni politiche e sociali con un’azione diretta, come nel 1968 quando l’Internazionale Situazionista svolse un ruolo importante negli eventi rivoluzionari di Parigi esponendo le divisioni tra artisti, consumatori, e i mezzi di produzione.

Anche decenni dopo, sette donne hanno formato le Guerrilla Girls a New York con la missione di portare l’uguaglianza di genere e razziale nel mondo dell’arte.

 

G21 : What The F%$K Is Prosperity? - School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view
G21 : What The F%$K Is Prosperity? – School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view

Il G20 indica denaro e risorse come strumenti per salvare il mondo, ignorando quanto l’arte possa essere significativa per la società nel suo insieme. I curatori del G21 riconoscono e mirano a sottolineare che l’arte non è solo influenzata dalla prosperità, ma può anche essere l’influencer della prosperità. Venezia è l’epitome di dove il mondo si sta dirigendo se gli umani continuano a sfruttare le risorse del pianeta e viceversa. In sostanza, se Venezia può essere salvata, lo possono anche altri. È tempo che il mondo si riprenda. È tempo che l’arte guidi.

Numerosi gli esercenti veneziani che hanno aderito alla manifestazione e che hanno messo a disposizione generosamente gli spazi dei loro locali, con una risposta estremamente entusiasta. Bar, ristoranti, librerie, supermercati, farmacie, negozi di intimo, hotel, fiorai sono solo alcune delle inusuali sedi espositive dove i visitatori potranno scoprire dipinti, disegni e video che, interpretando concetto di prosperità, affrontano tematiche urgenti e attuali come il cambiamento climatico, l’inquinamento, i diritti delle minoranze e problematiche legate alla città di Venezia.

 

G21 : What The F%$K Is Prosperity? - School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view
G21 : What The F%$K Is Prosperity? – School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view

Alcuni artisti hanno fornito un’interpretazione “classica” della prosperità, che spesso viene riproposta nel corso dei secoli, e in cui il riferimento alla sessualità riassume l’idea di sviluppo e crescita. Per altri invece la questione del benessere è frequentemente sinonimo di abuso delle risorse e quindi distruzione della natura. In questo contesto il lavoro di Teoria&Preda (Jacopo Zanessi, Clémence Gachot-Coniglio) è un esempio significativo: dei disegni delle specie lagunari in estinzione realizzati con la polvere prodotta dall’inquinamento.

Oppure l’artista cinese Xi Di che presenta un’opera apparentemente ludica, sei dadi con i lati ricoperti da immagini degli oceani che stiamo sistematicamente distruggendo per sostenere la nostra prosperità. I visitatori sono invitati a “giocare” con quest’opera, imitando quanto fondamentalmente attuiamo con i nostri mari e il nostro futuro.

Artisti – G21


Mahesa Almeida
Malala Andrialavidrazana
Pavel Büchler
Martina Camari
Pablo Chiereghin
Ding Cheng
Francesco Cima
Giorgia Agnese Cereda
Sofia Rocha Cruz
Victor Esquivel
Habima Fuchs
Four Sided Art Project
Genesis The Greykid
Silvia Giordani
Sasha Gosmant
Jitka Hanzlová
Rani Jambak
Klara Jakes
Meena Khalili
Wu He Qi Lin
Milan Kunc
Anna Kondratyeva
OXG
Lu Ming
MEGANASTY (Megan Elisabeth Freeman & Anastasiya Parvanova)


Cristian Masetto
Marryam Moma
Lorenzo Montinaro
Maciej Nowacki
Kelompok Edjaan Peralihan
Ester Parasková
Francesco Pozzato
Moong Pribadi
Dr. Shwetal Patel
Martin Pondelicek
Ilona Ruegg
Gianna Rubini
Fabio Ranzolin
Egill Sæbjörnsson
Audrey Schilt
Michelle Sitton
Haim Sokol
Mattia Sinigaglia
Martina Steckholzer
Sima Yuan
Xi Di
He Yunchang
Teoria & Preda (Jacopo Zanessi and Clemence Gachot-Coniglio)
Song Ziwei

 

G21 : What The F%$K Is Prosperity? - School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view
G21 : What The F%$K Is Prosperity? – School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view

G21 : What The F%$K Is Prosperity? - School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view
G21 : What The F%$K Is Prosperity? – School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view

G21 : What The F%$K Is Prosperity? - School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view
G21 : What The F%$K Is Prosperity? – School for Curatorial Studies Venice, Exhibition view

– via: Art Vibes submission – photo credits & courtesy of: School for Curatorial Studies Venice


Exhibition info: G21

When: 30 agosto – 30 settembre 2021.
Where: Venezia, varie sedi.


Submit a Comment