Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | November 13, 2019

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Alex Urso - Miraggi creativi

Alex Urso – Miraggi creativi

| On 14, Giu 2014

Con grande fantasia compositiva, riesce a creare assurdi legami tra le cose e dar vita a meravigliosi miraggi creativi.

di Annalisa Grassano


Alex Urso artista marchigiano, classe 1987, vive e lavora tra Milano e Varsavia.
A metà tra il filosofo e il pittore, esplora aspetti e sensazioni del reale con una personalissima cognizione filosofica ed estetica, sviluppata anche grazie alla sua formazione.
Urso dà vita a preziose e bizzarre visioni, opere audaci a tratti surreali.
Pur avendo una formazione pittorica riesce a muoversi in territori che toccano anche la scultura e l’installazione.
Attratto dalle “cose”: oggetti in disuso, strumenti che hanno finito la loro utilità, è in grado di decontestualizzare e caricare ogni elemento di nuovi valori poetici, di nuovi significati.

Disponendo forme, colori, materiali sottratti al quotidiano, con grande fantasia compositiva, riesce a creare assurdi legami tra le cose e dar vita a meravigliosi miraggi creativi.
Le sua serie legata ai “boxes”, scatole di legno con micro-mondi al loro interno, rappresenta in maniera intensa il senso del suo lavoro; osservandole si avverte la sensazione di spiare mondi nuovi, diversi, in grado di lasciarci immersi in pensieri leggeri e senza tempo.
Quelli che a prima vista possono sembrare dei piccoli siparietti teatrali, nascondono in realtà personaggi che non si limitano ad essere comparse della scena, ma che vivono nella mente di chi osserva, che rappresentano parti di noi stessi abbandonate al divenire.

I suoi lavori lasciano lo spettatore in uno stato ipnotico, immerso in intuizioni antiche, immagini fantastiche che cullano in una dimensione fiabesca e riconducono alla meraviglia di quando si è bambini, quando chiudendo gli occhi il mondo appare nella sua interezza.

IMAGES COURTESY OF ALEX URSO
The lonely winner (after Holder)
The lonely winner (after Holder), plexiglass box, sabbia, collage e figure di carta, 23 x 29 x 5 cm, 2014
Rain, steam and speed (after Turner)
Rain, steam and speed (after Turner), plexiglass box, sabbia, collage e figure di carta, 16 x 20 x 5 cm, 2014
Two dancers
Two dancers, box di legno, plume, cotone, plexiglass box esterno, 9 x 21 x 15 cm, 2014
Saltare i pasti
Saltare i pasti, box di cartone, elementi di plastica, figure di carta, plexiglass box esterno, 12 x 15 x 9 cm, 2014
Senza titolo
Senza titolo, box di legno, collage con carta fotografica, coriandoli, plexiglass box esterno, 20 x 15 x 9 cm
2013
La faccia dei dadi gettati, la sorte di un altro gioco
La faccia dei dadi gettati, la sorte di un altro gioco, box di alluminio, figure di carta, dado, cotone, plexiglass box esterno
8 x 7 x 5 cm
, 2014
Tredici mattine uguali
Tredici mattine uguali, assemblaggio su pannello di legno, plexiglass box esterno, 15 x 11 x 4 cm 2013
One thousand years
One thousand years, assemblaggio su pannello di legno, figure di carta, scatola di fiammiferi, plexiglass box esterno, 8 x 8 x 5 cm
2013
IMAGES COURTESY OF ALEX URSO

Further reading:

– Alex Urso website: painorpaint.wix.com


Submit a Comment