Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | August 24, 2019

Scroll to top

Top

Art
No Comments

Aldo Damioli - Città della mente

Aldo Damioli – Città della mente

| On 03, Feb 2017

Mondi visionari, paesaggi urbani che si trasformano in non-luoghi tanto irreali quanto concreti.

di Redazione Art Vibes


Picture: Aldo Damioli – Venezia New York, 2016 acrilico su tela, cm 80×100.


VS Arte di Vincenzo Panza e Samantha Ceccardi inaugura l’attività espositiva nella storica sede “Appiani Arte” a Milano, per offrire un solido punto di riferimento agli amanti dell’arte moderna e contemporanea italiana e internazionale.

La personale di Aldo DamioliCittà della mente” apre il calendario di eventi e presenta un’antologia di opere recenti dell’artista in mostra fino al 9 aprile. Aldo Damioli (Milano, 1952), tra i maggiori esponenti di una pittura concettuale che affonda le radici nella metafisica di De Chirico, dipinge nelle sue opere città immaginarie, metropoli contemporanee estremamente verosimili nelle architetture, ma ognuna caratterizzata da uno specifico codice estetico che le colloca in una dimensione cristallizzata, dando vita ad atmosfere che esulano dal reale.
Questi paesaggi urbani, caratterizzati dal sapiente uso della luce e delle forme geometriche, immobili nella loro grandiosità, fanno da sfondo a scene di vita quotidiana in cui l’elemento umano sembra essere avvolto da uno spazio quasi zen, sereno e silenzioso, sospeso in un eterno presente.

 

Aldo Damioli - Pechino, 2016, acrilico su tela, cm 70x80
Aldo Damioli – Pechino, 2016, acrilico su tela, cm 70×80

I venti lavori in mostra realizzati ad acrilico su tela, dai 40×50 cm fino ai due metri, e accomunati dallo stesso tema, le “Città della mente”, illustrano mondi visionari; lo si osserva nelle rappresentazioni di New York dipinta come se fosse Venezia e trasformata in una sorta di non-luogo e di non-tempo tanto irreale da sembrare concreta.

Elena Pontiggia nel testo critico scrive: “Si è parlato spesso di un moderno riallacciarsi a Canaletto per le “Venezie-New York” di Damioli, ma i suoi maestri ideali possono essere anche un certo Settecento illuminista oppure l’arte che si colloca fra la Nuova Oggettività tedesca e il realismo magico alla Donghi, ripensate con un velo di ironia”.

 

Aldo Damioli - Venezia New York, 2016 acrilico su tela, cm 80x100
Aldo Damioli – Venezia New York, 2016 acrilico su tela, cm 80×100

Aldo Damioli - Venezia New York, 2016, acrilici su tela, cm 70x80
Aldo Damioli – Venezia New York, 2016, acrilici su tela, cm 70×80

– via: Art Vibes submission


Exhibition info: Aldo Damioli – Città della mente

When: 10 marzo – 9 aprile 2017. Inaugurazione giovedì 9 marzo, ore 18.30
Where: VS Arte presso storica sede “Appiani Arte”, via Appiani 1, 20121 Milano.


Submit a Comment