Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | May 24, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

SEAVOLT - Il primo sistema di energia solare galleggiante

SEAVOLT – Il primo sistema di energia solare galleggiante

| On 06, Apr 2023

Al via nel mare del nord del Belgio la prima tecnologia fotovoltaica galleggiante offshore, una soluzione che in unica struttura combina energia solare e elettrica.

di Redazione Art Vibes


Picture: SEAVOLT – Il primo sistema di energia solare galleggiante.


La corsa alle energie rinnovabili coinvolge molti stati, alcuni stanno tentando di implementare soluzioni innovative green davvero sorprendenti. Tra questi il Belgio ha avviato un originale programma che prevede l’impiego di una tecnologia fotovoltaica galleggiante offshore, che consiste in gruppi di pannelli solari montati su una grande piattaforma, in grado di generare elettricità sfruttando i movimenti del mare, anche nelle condizioni meteorologiche più avverse.

Dalla collaborazione tra i partner belgi Tractebel, DEME e Jan De Nul è nato dunque SEAVOLT, un’enorme struttura a quattro poli, direttamente installata in mare, alla quale sono ancorati in sommità diversi pannelli solari, in grado di produrre energia rinnovabile.

La struttura modulare semplifica l’adattamento alle impostazioni e alle esigenze di condizioni meteo variabili. I vantaggi includono la possibilità di impiegare i pannelli in parchi eolici offshore e la produzione di energia rinnovabile localmente, dove le autorità locali danno il permesso a concessioni multiuso.

 

SeaVolt – Tractebel. Video courtesy of: Tractebel

La rapida espansione della capacità di energia rinnovabile in grandi quantità è un altro vantaggio. Dopo i test di laboratorio, i partner stanno attualmente sviluppando un’installazione di prova offshore che sarà lanciata al largo della costa belga nell’estate del 2023.

SEAVOLT nasce dall’interesse del settore fotovoltaico per le località offshore derivanti dalla scarsità di terra, considerando anche la sempre più impellente necessità di produzione di energia in ambito locale e la rapidissima accelerazione in direzione di una chiara transizione energetica.

Insieme all’Università di Ghent, al produttore di pannelli solari Soltech e alle società di dragaggio Jan De Nul e DEME, stiamo lavorando al primo sistema di energia solare galleggiante nel Mare del Nord belga“, ha affermato Tractebel.

Partendo da una revisione preliminare degli effetti sull’ecosistema marino, ad una possibile integrazione dell’acquacoltura e ad una valutazione finanziaria, si è arrivati a sviluppare il concept di SEAVOLT. La tecnologia eolica e solare si completano a vicenda e l’integrazione del solare galleggiante offshore con gli impianti eolici offshore esistenti e futuri offre la possibilità di contribuire con quantità significative di energia rinnovabile aggiuntiva.

– via: seavolt.be


Submit a Comment