Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | July 13, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

CHEAP - ICONS: David Bowie

CHEAP – ICONS: David Bowie

| On 16, Mar 2023

CHEAP lancia un nuovo progetto: il cimiteriale ICONS, una call for posters dedicata a icone defunte. Prima lapide da esplorare: DAVID BOWIE.

di Redazione Art Vibes


Picture: CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli.


ICONS è il nuovo progetto obituale di CHEAP: una call for posters dedicata a icone decedute, uno spazio dove sfogare la diffusa monossessione dei coccodrilli, il fanatismo rivolto ai defunti, il feticismo per i lutti di massa.

ICONS è un gioco: le uniche regole sono che l’icona scelta di volta in volta sia defunta e che i ritratti siano inediti. Uno sfogatoio mortuario collettivo, elaborato con sarcasmo, venerazione, black humor, totale mancanza di realismo: ognunə farà le proprie condoglianze nel modo che ritiene più opportuno.

La prima edizione di ICONS è dedicata a un nostro lutto tuttora irrisolto: Sua Maestà, David Bowie. Con più di 50 anni di onorato servizio, Bowie ha incarnato una galassia di identità, definendo stili e attraversando generi, performando immaginari che hanno stravolto i paradigmi esistenti: Starman, Duca Bianco, talento pop, icona glam, suicida rock’n’roll, Re dei Goblin, eroe per un giorno, vampiro, uomo caduto sulla Terra, Ziggy, agente Jeffries, Lazarus, principiante assoluto.

 

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

“Se il lutto è davvero il prodotto di rappresentazioni collettive, ci interessa provare a testarle nel formato del manifesto nello spazio pubblico della città: lo vogliamo fare a partire da una delle ossessioni che ci incuriosiscono, quella per la morte di icone della musica, del cinema, dello spettacolo. – dicono da CHEAP – Esistono siti aggiornati in tempo reale per informare il pubblico su quali personaggi famosi sono morti nelle ultime 24 ore, così che sui social network possa consumarsi il lutto di massa, un corteo di prefiche romane in versione digitale, un kaddish consumato a colpi di clickbait.

Pensiamo che questa monomania, che si colloca tra il disturbante e il seducente, meriti la nostra attenzione: per vederla tradotta dai linguaggi visivi contemporanei in poster, lanciamo la prima edizione di ICONS, dedicata ad un’icona assoluta, David Bowie.”

238 applications provenienti da 19 paesi, e tra questi 54 manifesti selezionati che, come consuetudine, sono installati, da metà marzo e per tutto il mese di aprile, per le strade di Bologna, celebrando così un divertissement dall’umorismo provocatoriamente macabro e dedito all’impermanenza.

 

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

ICONS è uno degli spazi di partecipazione lanciati da CHEAP, che vedranno come momento apicale la CALL for ARTISTS 2023, “AGITATEVI”: l’invito annuale a contaminare lo spazio pubblico rivolto a artistə che utilizzano linguaggi visivi contemporanei, che quest’anno abbraccia l’idea che serva agitazione anche per ridefinire i paradigmi della rappresentazione nello spazio pubblico, per ricontrattare il diritto alle città ed ad un’idea meno meschina di cittadinanza.

 

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

CHEAP - ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli
CHEAP – ICONS: David Bowie, Poster art, Bologna. Photo credit: Margherita Caprilli

– website: cheapfestival.it


Submit a Comment