Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | June 16, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018

URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018

| On 27, Dic 2018

Poster Art ad Ostia: un’operazione sociale, artistica e culturale per sensibilizzare sul tema del femminicidio.

di Redazione Art Vibes


Picture: Pax Paloscia (sinistra), Francesca Protopapa (destra) – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.


In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che dal 1999 cade il 25 di novembre, Mirko Pierri e Sonia Di Santo dell’associazione a.DNA hanno invitato dieci artiste a produrre dieci opere, stampate e affisse su tutto il territorio di Ostia Lido (Roma) fino al 17 dicembre circa.

URBAN AREA #nonsolo25” è infatti l’iniziativa che l’associazione a.DNA ha messo in campo per intervenire in modo capillare sul territorio di Ostia, da Ponente a Levante, con l’affissione di 50 manifesti sulle pensiline pubblicitarie di Roma Capitale, grazie al patrocinio e il supporto tecnico del Municipio X di Roma.

Un’operazione sociale, prima che artistica e culturale, vede protagoniste dieci artiste romane di fama nazionale e internazionale, affermate nell’ambito della street art, del graffiti-writing, del fumetto, del graphic design, della pittura e dell’illustrazione.

Dieci donne, alcune delle quali nate e cresciute proprio nel territorio del X Municipio di Roma, che grazie alle loro competenze professionali ed artistiche, lavorano nel mondo ricevendo inviti istituzionali, grandi commissioni pubbliche e private, affermandosi nel proprio campo tra le eccellenze italiane.

 

Alessandra Carloni - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective
Alessandra Carloni – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.

Alle dieci professioniste simbolo per chi lotta quotidianamente per superare le differenze di genere, gli operatori di a.DNA hanno voluto affiancare i lavori di alcune ragazze del territorio, divulgando l’invito con una chiamata collettiva per le studentesse degli Istituti Scolastici Superiori di Ostia.

Tra i lavori pervenuti, cinque sono stati scelti per essere affissi fianco a fianco alle dieci opere delle artiste invitate e la posizione di ogni opera è indicata in una mappa online consultabile a questo link.

L’iniziativa, in questo modo, ha acquistato un’ulteriore funzione diretta coinvolgendo le ragazze che vivono nel quartiere. Metterle in contatto con artiste dalla carriera già avviata è stato un modo per spronarle a perseguire i propri obiettivi, nonostante uno svantaggio sociale che è palesemente ancora attuale in una società che penalizza le minoranze.

#nonsolo25, appendice del progetto “Urban Area” attivo dal 2012 a Roma, nasce per creare per la prima volta su territorio ostiense una serie di interventi diffusi per sensibilizzare sul tema del femminicidio, della violenza di genere, dell’affermazione della donna nella propria comunità e analizzare le difficoltà socio-culturali che ne impediscono, spesso, la realizzazione personale.

L’iniziativa, quindi, non ha affrontato il problema trattando esclusivamente la violenza fisica subita, piaga purtroppo attuale, grave e molto diffusa. L’obiettivo è stato quello di avvicinare le adolescenti del territorio per capire quali sono le speranze, le aspettative, i sogni e gli obiettivi che ognuna vorrebbe raggiungere, sia sul piano affettivo che professionale e lavorativo, focalizzando l’attenzione sulle barriere, le opposizioni, gli aspetti negativi che rendono questo percorso, soprattutto per una donna, difficile e impervio.

A suggellare l’iniziativa per premiare l’impegno delle studentesse che hanno inviato i propri lavori, si è tenuto un incontro presso il Teatro del Lido di Ostia tra alcune delle classi degli istituti scolastici coinvolti e le artiste che hanno aderito al progetto. Durante l’incontro sono state proiettate tutte le opere e alcune delle artiste hanno raccontato la propria esperienza alle ragazze e ai ragazzi che sono intervenute, in presenza degli organizzatori, gli enti e le istituzioni territoriali coinvolti.

 

10 artiste x 10 opere

– Alessandra Carloni
– Alice Pasquini
Alt 97
Cipstrega
– Francesca Protopapa

Nina
– Pax Paloscia
Sonno
– Veronica Leffe
– Yasmine Elgamal

5 studentesse di Ostia x 5 opere


– Sara Maranella – Istituto “C. Urbani
– Marta Paolucci – Liceo Scientifico “A. Labriola
– Federica Micarelli – Liceo Scientifico “F. Enriques


– Gaia Nasta – I.T.C.G. “Toscanelli
– Alessia De Maio – Liceo Scientifico “F. Enriques

 

Alice Pasquini- URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018
Alice Pasquini- URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018

Cipstrega (sinistra), Alt97 (destra) - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.
Cipstrega (sinistra), Alt97 (destra) – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.

Pax Paloscia - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.
Pax Paloscia – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.

Federica Micarelli (Liceo Enriques) - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective
Federica Micarelli (Liceo Enriques) – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective

Yasmine Elgamal (sinistra), Sara Maranella (IC Carlo Urbani) (destra) - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective
Yasmine Elgamal (sinistra), Sara Maranella (IC Carlo Urbani) (destra) – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective

Nina - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective
Nina – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective

Francesca Protopapa - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective
Francesca Protopapa – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective

Alessandra Carloni (laterali), Alessia De Maio (centro), (Liceo-Enriques) - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.
Alessandra Carloni (laterali), Alessia De Maio (centro), (Liceo-Enriques) – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.

Marta Paolucci (Liceo Labriola), Gaia Nasta (ITCG Toscanelli) - URBAN AREA #nonsolo25 - Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.
Marta Paolucci (Liceo Labriola), Gaia Nasta (ITCG Toscanelli) – URBAN AREA #nonsolo25 – Ostia 2018. photo credit: aDNA collective.

– via: Art Vibes submission – photo courtesy of: a.DNA collective


– website: nonsolo25.urbanarea.eu


Submit a Comment