Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | September 23, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Said Dokins - ECLIPSE, Stories of a Word

Said Dokins – ECLIPSE, Stories of a Word

| On 05, Set 2021

Il nuovo murale di Said Dokins a Vienna: narrazioni sintetiche per abbattere ogni tipo di differenza culturale e linguistica.

di Redazione Art Vibes


Picture: Said Dokins – Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival.


E’appena stato completato a Vienna l’ultimo murale dell’artista messicanoSaid Dokins, un’opera realizzata in collaborazione con con Calle Libre Festival e Weltmuseum Wien, museo etnografico che ospita alcune delle più importanti collezioni di culture non europee in Austria.

Il pezzo in questione si intitola ‘Eclipse’, un progetto attraverso il quale Dokins fa riferimento alla molteplicità delle possibili definizioni di una città come Vienna. Un’opera partecipata, composta dai racconti di molti passanti, una narrazione sintetica del rapporto tra cittadino e spazio urbano, un tentativo di definire a livello collettivo le differenti interpretazioni sulla città attraverso codici crittografici tradotti in uno stile calligrafico unico.

Dokins mostra che non esiste una visione univoca della città o del mondo, che non esiste un’unicità del reale, ciò che conta è giungere ad un’armonizzazione di polifonie eterogenee.

 

Said Dokins - Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival
Said Dokins – Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival

Siamo fatti di storie frutto della nostra esperienza; le nostre vite si basano su ricordi ed eventi del passato, come un libro con più storie intrecciate. Le storie sono universali perché vanno oltre le differenze culturali, linguistiche o di età e di solito ci relazioniamo tra di noi attraverso informazioni raccontate in forma narrativa, sia essa visiva, testuale o segnica”.

L’intervento di Dokins rientra nell’ampio ventaglio di proposte creative che sostanziano il CallE Libre Festival. “Re:Present“, questo il tema generale dell’ottava edizione di una rassegna, che cerca attraverso l’arte e la creatività di superare le barriere generate da illiberalismo politico, polarizzazione sociale e ossessione per la sicurezza
Sulla scia delle crescenti divisioni e polarizzazioni, appare quantomai fondamentale guardare all’eterogeneità dei nostri passati condivisi.

Tali tendenze affondano le loro radici in secoli di passato coloniale, appropriazione culturale e sottomissione delle memorie collettive. Per troppo tempo le realtà sono state sottratte ai loro contesti originari, portando a rappresentazioni distorte di identità, culture e popoli. False dichiarazioni che hanno causato molte divisioni nelle nostre società, manifestate attraverso il razzismo, la xenofobia o l'”altro” di coloro che non condividono i nostri stessi costumi o tradizioni. Innegabilmente, è giunto il momento di rivendicare e ripensare la storia e l’agire di coloro che sono stati espropriati e subordinati dall’imperialismo nelle sue varie forme.

Attraverso una serie di opere d’arte nello spazio pubblico e alcune all’interno del Weltmuseum Wien, artisti internazionali e locali presentano nuovi mondi visivi e nuovi modelli di interpretazione delle loro realtà socio-culturali, delle memorie collettive dei loro popoli. Opere che mirano a promuovere un dialogo onesto, a superare gli stereotipi modellati dalla storia dell’arte e ad avvicinarsi alla decostruzione dell’immaginario egemonico.
 

 

Said Dokins - Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival
Said Dokins – Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival

Said Dokins - Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival
Said Dokins – Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival

Said Dokins - Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival
Said Dokins – Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival

Said Dokins - Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival
Said Dokins – Eclipse. Stories of a Word Series. 2021. Apollogase # 20 Vienna, Austria. @saidokins, Photo: Tim König Calle Libre Festival

– via: Art Vibes submission – photo credits: Tim König Calle Libre Festival.


– website: callelibre.at


Submit a Comment