Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | February 2, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

Le nuove opere di Street Art

Le nuove opere di Street Art

| On 23, Dic 2022

Quali sono le nuove opere di street art spuntate sui muri delle città italiane?

di Redazione Art Vibes


Picture: image via: pixabay.com.


Street Art è il termine che si usa per definire quelle forme di arte che si manifestano in luoghi pubblici, spesso illegalmente, e realizzate con l’ausilio di varie tecniche. Quando si pensa agli artisti più famosi al mondo in questo campo, la mente va subito a Banksy, l’artista dall’identità sconosciuta la cui opera più famosa è probabilmente Girl With Balloon, un dipinto realizzato nel 2002 sul lato est del ponte Waterloo a Londra.

Parlando di Street Art, quali sono le nuove opere spuntate sui muri delle città italiane? Oggi ne vedremo alcune che vi invitiamo a visitare dal vivo! A proposito di nuove opere, se vi capita date un’occhiata ai biglietti della lotteria Italia che per il secondo anno include 12 opere scelte tra quelle realizzate da 50 artisti con disabilità che hanno partecipato al concorso «Disegniamo la fortuna con 2022».

 

“Ci pensa il sole”, un’enorme opera di street art a Brescia

Lo street artist ZED1 ha realizzato a Brescia un enorme murale (58 metri di lunghezza per 4 di altezza) dal titolo “Ci pensa il sole”, in cui è rappresentata la storia del mondo dagli albori fino a oggi, mettendo in risalto quelle che sono considerate le sfide fondamentali della nostra generazione, ovvero il riscaldamento globale e l’autosufficienza energetica.

 

Il nuovo eco murale di Giovanni Anastasia a Roma

 

Lo scorso martedì 13 dicembre, presso la fermata della stazione ATAC metro B, nel quartiere di Pietralata a Roma, l’artista napoletano Giovanni Anastasia ha realizzato un nuovo eco murale dal titolo “Usawa”, che in lingua africana significa “equilibrio”. Si tratta infatti di un’opera mangia smog realizzata attraverso l’utilizzo di vernici Airlite.

 

A Cagliari la street art di Giorgio Casu per la sicurezza sul lavoro

 

A fine novembre a Cagliari è stata inaugurata l’opera di street art “Rete a piccolo mondo”, realizzata dall’artista sardo Giorgio Casu, in arte Jorghe, un artista di fama internazionale che attualmente vive a New York. L’iniziativa è nata lo scorso 28 aprile in occasione della Giornata mondiale per la sicurezza sul lavoro. L’opera, che si trova su una cabina elettrica tra il Mercato di Sant’Elia e l’Unipol Domus, fa parte del progetto Cabine d’Autore promosso da E-Distribuzione e che la società sta portando avanti da tempo in tutta Italia.

 

“Donna, Vita, Libertà!” a Roma

 

Il 24 novembre, alla vigilia della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, sui muri di Roma è comparsa la nuova opera della street artist mascherata Laika. Nell’opera, realizzata in omaggio alle donne iraniane, viene ritratta una donna che fa volare via un hijab insanguinato.


Submit a Comment