Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | July 21, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Collegno SI-CURA - Geometric Bang, Greg Jager, Himed&Reyben

Collegno SI-CURA – Geometric Bang, Greg Jager, Himed&Reyben

| On 24, Apr 2019

Un progetto di arte pubblica per rigenerare il tessuto urbano: l’arte e la creatività al servizio della riqualificazione.

di Redazione Art Vibes


Picture: Collegno SI-CURA – Greg Jager, Himed&Reyben.


Quest’estate vi avevamo segnalato il bando di street art “Collegno SI-CURA” volto alla riqualificazione urbana e alla sicurezza delle periferie, un’iniziativa nata per promuovere forme di cittadinanza attiva attraverso il coinvolgimento dei cittadini nelle proposte e nei progetti sociali e culturali più idonei per il territorio.

A seguito della open-call rivolta a tutti gli artisti , sono stati selezionati per gli interventi murali tre profili di rilievo internazionale, quali: Greg Jager, Geometric Bang e Himed&Reyben.

 

Street Art Collegno | Himed&Reyben – Greg Jager – Geometric Bang. Video credits: Francesco Bordino, Isabela Giurgiu, Alice Massano. video courtesy of: Contrada Torino Onlus

 

Greg Jager

Greg Jager (Gregorio Pampinella, Roma) è un artista visivo che focalizza la sua arte sull’ astratto e il disegno architettonico. Nato nel 1982 ha mosso i primi passi nella street art come writer e skater intorno al 1997.
 Dal 2004 ha iniziato a lavorare come graphic designer e dopo 10 anni ha deciso di dedicarsi completamente alla propria produzione artistica, creando un’estetica astratta personale. Le sue influenze sono la kinetic art e il design italiano e il suo obiettivo è quello di lavorare sulla relazione tra il graphic design e gli spazi urbani.

L’opera completata per “Collegno SI-CURA”, intitolata “STAGIONI“, ha convertito in arte il muro laterale di un palazzo di Corso Francia 73. Colori intensi e linee razionali delineano da lontano un effetto ottico che simula la composizione di un arcobaleno.

 

Geometric bang

Geometric bang (Lodi) nel 1984, concentra la sua attenzione sui volti, sulle mani e sugli animali prestando particolare attenzione allo studio e all’importanza del colore. Il suo lavoro è basato sulle cromie e sullo studio delle forme e delle texture. Sono proprio le sue architetture colorate le protagoniste del muro di Corso Francia 19.

 

Himed&Reyben

Himed&Reyben è un duo americano di street artist specializzati nella tecnica dello stencil, operano principalmente in grandi spazi pubblici, producendo interventi su grandi formati.
 Il loro lavoro è incentrato principalmente su tematiche sociali, l’obiettivo dei loro murales è dipingere per le persone, con le persone e delle persone.


Tre muri, tre stili differenti, un unico comune denominatore: la celebrazione della resistenza italiana, quel movimento partigiano armato sorto in opposizione al fascismo e alle truppe naziste presenti in Italia durante il secondo conflitto mondiale.

Le opere in questione in particolare omaggiano quei 68 cittadini eroici, di cui 32 della città di Collegno, massacrati brutalmente dagli uomini del Terzo Reich in ritirata. Nonostante le torture subite che sfociarono in brutali esecuzioni, questi eroi non si arresero mai, il loro un silenzio forte e tenace che ancora oggi fa rumore e accresce il valore e il sentimento della Resistenza Italiana.

 

Geometric bang - (68), murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019
Geometric bang – (68), murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019

Himed&Reyben - ¡NO PASARAN!, murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019. photo credit: @bo_hero
Himed&Reyben – ¡NO PASARAN!, murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019. photo credit: @bo_hero

Himed&Reyben - ¡NO PASARAN!, murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019. photo credit: @andrea__ferrero
Himed&Reyben – ¡NO PASARAN!, murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019. photo credit: @andrea__ferrero

Greg Jager - STAGIONI, murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019. photo credit: Michele Pasero
Greg Jager – STAGIONI, murale per Collegno SI-CURA, Torino, 2019. photo credit: Michele Pasero

– via: Art Vibes submission


– Comune Collegno: comune.collegno.gov.it


Submit a Comment