Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes – Let's share beauty | April 23, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

“Stop War”: a Londra rubata dalla strada la nuova opera di Banksy

“Stop War”: a Londra rubata dalla strada la nuova opera di Banksy

| On 22, Dic 2023

Torna Banksy a Londra con un pezzo che critica la guerra ma l’opera in meno di mezza giornata viene rubata dalla strada.

di Francesco Spaghi


Picture: Banksy – “Stop war“, Peckam, Londra.


Si avvicina il Natale e anche Banksy torna in strada con una nuova opera. Dopo un lungo silenzio irrompe a ridosso delle feste il nuovo intervento del graffiti artist di Bristol a Londra, un’opera rivendicata dallo stesso artista sul suo sito web.

Si intitola “STOP WAR” e vede tre droni che volano in formazione sullo sfondo del celebre rosso che contraddistingue il cartello stradale dello STOP.

Appare più che scontato l’allusione dell’artista ad un immediato cessate il fuoco, considerando le vicende belliche che interessano le zone tra Russia e Ucraina spesso teatro di esplosioni e distruzioni, spesso proprio provocate da droni lancia bombe.

Potremmo stare a raccontarvi la similitudine della pratica artistica qui utilizzata con quella solitamente impiegata dal noto artista Clet Abrahm, specializzato nella decorazione creativa di cartelli stradali urbani, eppure siamo costretti a parlare di un’altra vicenda..

E sì, perché l’opera di Banksy apparsa nel pomeriggio di oggi su un palo tra Southampton way e Commercial Way, nel quartiere di Peckham a Londra, strano ma vero, non è già più visibile perché due uomini fiutando il valore del pezzo si sono impossessati del cartello dileguandosi nelle vie limitrofe.

Il video che qui vi proponiamo, ripreso da Corriere.it, testimonia la velocità di esecuzione del furto.

Insomma Banksy è tornato ma purtroppo è già sparito…

 

– video: video.corriere.it


– via: banksy.co.uk


Submit a Comment