Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Art Vibes | December 15, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Andreco - CLIMATE 04, Sea Level Rise

Andreco – CLIMATE 04, Sea Level Rise

| On 22, Nov 2017

Un progetto tra arte e scienza sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e sull’innalzamento del livello del mare.

di Redazione Art Vibes


Verso la fine di Ottobre l’artista visivo Andreco ha presentato a Venezia Climate 04 Sea Level Rise, un progetto tra arte e scienza sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e sull’innalzamento del livello del mare.
CLIMATE 04 Sea Level Rise ha rappresentato la quarta tappa del progetto CLIMATE, presentato per la prima volta a Parigi nel novembre 2015 in occasione del Cop 21, la conferenza sui Cambiamenti Climatici delle Nazioni Unite, ripetuto poi a Bari e a Bologna.

CLIMATE consiste nella realizzazione di una serie di interventi diversificati nel territorio che comprendono installazioni nello spazio urbano, dipinti murali e seminari che legano la disciplina artistica a quella scientifica in un dialogo che viene tradotto dall’artista in opere che traggono ispirazione dalle ultime ricerche scientifiche sulle cause e gli effetti dei cambiamenti climatici.

Il progetto di Andreco ha messo in luce le vulnerabilità del territorio in cui le sue azioni si inseriscono. Se a Bari il tema principale è stato quello dell’accelerazione dei fenomeni di desertificazione dovuti all’innalzamento delle temperature, a Venezia l’artista si è concentrato sull’innalzamento del livello del mare.

 

Andreco - CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017
Andreco – CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017

Venezia è stata scelta in quanto città molto esposta a questo rischio e, secondo le diverse previsioni attuali, potenzialmente destinata ad essere sommersa. CLIMATE 04 Sea Level Rise ha tratto ispirazione da alcune ricerche condotte da gruppi di ricerca internazionali e organizzazioni come The Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), Delta Committee, WGBU , da articoli pubblicati dal Prof. Rahmstorf e dai ricercatori del CNR-ISMAR sugli effetti dell’innalzamento medio del mare sulla laguna di Venezia.

Il progetto si è concretizzato attraverso tre diversi interventi pensati e progettati per la città: un grande wall painting, un’installazione e un seminario. L’intervento pittorico è stato realizzato lungo le rive del Canal Grande in Fondamenta Santa Lucia dove sono stati rappresentati in chiave artistica gli studi sull’innalzamento del livello medio del mare e le onde estreme previste secondo le stime fornite dai centri di ricerca coinvolti nel progetto.

Un’altra riflessione sull’ecosistema lagunare è stata messa in evidenza dall’installazione che ha ospitato alcune piante autoctone, simbolo dei benefici ambientali delle piante costiere e del loro contributo nell’adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici e nella salvaguardia di Venezia.

Il terzo e ultimo intervento si è tradotto in una conferenza accademica dove esperti del mondo della ricerca scientifica hanno dialogato con addetti del mondo dell’arte contemporanea al fine di portare davanti ad un vasto pubblico i concetti e le motivazioni che hanno inspirato l’iniziativa.

Che dire… un bellissimo progetto finalizzato a stimolare un dibattito pubblico sulle cause e gli effetti dei cambiamenti climatici, tema di fondamentale importanza per la città di Venezia e per tutto il pianeta.

 

Andreco - CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017
Andreco – CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017

Andreco - CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017
Andreco – CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017

Andreco - CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017
Andreco – CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017
Andreco - CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017
Andreco – CLIMATE 04, Sea Level Rise, Venezia, 2017

 

Andreco: note biografiche

Andreco è un artista visivo nato a Roma, ha un dottorato in Ingegneria per l’ambiente ed il territorio e ha condotto ricerche post-dottorato sul verde urbano collaborando con l’Università di Bologna e la Columbia University di New York.

Dal 2000, parallelamente alla formazione scientifica, porta avanti la sua ricerca artistica, sviluppando come tema centrale il rapporto tra spazio urbano e paesaggio naturale, e tra l’uomo e l’ambiente in tutte le sue declinazioni. Utilizza diverse tecniche di rappresentazione: installazioni, performance, video, pittura murale, scultura e progetti d’arte pubblica.


– via: Art Vibes submission – photo courtesy of: Climate Art Project


– website: andreco.org


Submit a Comment